Show Player

Charles Leclerc, GP Brasile 2019: “Non dico di chi è la colpa, ma i rapporti con Vettel resteranno buoni”



A cinque giri dal termine del GP del Brasile 2019 di F1 la Ferrari ha visto materializzarsi un vero e proprio patatrac. Charles Leclerc e Sebastian Vettel hanno ingaggiato una battaglia furibonda per la quarta posizione, venendo a contatto: entrambi i piloti hanno forato, ponendo fine anticipatamente alla gara (QUI IL VIDEO DELL’EPISODIO).

Il monegasco, visibilmente inviperito nel successivo team-radio, è apparso invece pacato nel commentare l’episodio nel post-gara: “Sicuramente la situazione sarà da analizzare con tutto il team. Siamo entrambi dispiaciuti. Sono passato in curva 1, sapevo che ci avrebbe riprovato alla 4. Ci ha provato all’esterno, non c’era tanto spazio, ma un po’ sì. Ci siamo toccati e la gara è finita“.

Il 22enne assicura che non vi saranno strascichi futuri con il suo compagno di squadra, evitando di sbilanciarsi sulla responsabilità dell’incidente: “Non vorrei dire di chi è la responsabilità… Questo episodio non condizionerà il nostro rapporto, siamo entrambi maturi. Sono molto dispiaciuto, ma sono sicuro che i rapporti con Seb saranno buoni anche in futuro“.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Loading...
Loading...

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top