Show Player

Boxe, Vincenzo Bevilacqua perde contro Kieran Smith nel Mondiale Silver WBC dei superwelter



Niente da fare per Vincenzo Bevilacqua che ha dovuto dire addio al sogno di conquistare il Mondiale Silver WBC dei pesi superwelter. Sul ring della Emirates Arena di Glasgow (Gran Bretagna) il pugile italiano si è dovuto arrendere sotto i colpi del padrone di casa Kieran Smith che si è imposto nettamente ai punti con verdetto unanime (98-92; 99-91; 98-92). Chiara superiorità da parte del 26enne che mantiene così la propria imbattibilità (15 successi) e infligge al coetaneo azzurro la prima sconfitta in carriera dopo 16 successi.

Il romano, campione d’Italia nel 2017 e campione del Mediterraneo 2018, era atteso da un durissimo incontro contro il detentore della cintura (aveva conquistato il titolo il 30 novembre 2018 contro il lituano Evaldas Korsakas e poi l’aveva difesa a giugno contro il messicano Ivan Montero). Vincenzo Bevilacqua partiva sfavorito nella sfida tra mancini e purtroppo non è riuscito a sovvertire il favore del pronostico, perdendo praticamente in tutti i round e rinunciando così alla possibilità di dedicare la vittoria al papà nel giorno del suo compleanno.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...
Loading...

Foto: Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top