Show Player

Tour of Guangxi 2019: Pascal Ackermann fa sua l’ultima volata! Enric Mas si aggiudica la classifica generale



L’ultima tappa e l’ultima volata del Tour of Guangxi 2019 premiano Pascal Ackermann, che dopo il successo di Nanning, va a segno anche nella sesta frazione con arrivo a Guilin. Il corridore della Bora-Hansgrohe, e leader della classifica a punti, ha battuto rispettivamente il colombiano Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates) e l’olandese Timo Roosen (Jumbo-Visma). Quinto Jakub Mareczko (CCC) e settimo Matteo Trentin (Mitchelton-Scott). La classifica finale premia lo spagnolo della Deceuninck-Quick Step Enric Mas, che chiude il Tour of Guangxi con 5″ di vantaggio sul colombiano Daniel Felipe Martinez (EF Education First) e con 14″ sull’italiano Diego Rosa (Team Ineos). Top ten anche per Davide Villella (Astana), che termina la corsa a tappe cinese al nono posto con 37″ di distacco da Mas. Quest’ultimo si aggiudica anche la classifica di miglior giovane; mentre il polacco Tomasz Marczynski (Lotto Soudal) quella dei gran premi della montagna.

Una giornata caratterizzata dalla pioggia quella della sesta e ultima frazione del Tour of Guangxi di 168 km con partenza e arrivo a Guilin. La fuga odierna ha visto come protagonisti i due belgi Frederik Frison (Lotto Soudal) e Kevin Van Melsen (Wanty-Gobert), il cinese Meiyin Wang (Bahrain-Merida), il francese Paul Ourselin (Direct Energie), e il sudafricano Jay Thomson (Dimension Data). Il loro vantaggio non supera i 4′, con le formazioni dei velocisti costantemente al loro inseguimento. L’azione dei battistrada termina a soli 4 km dall’arrivo. Siamo all’ultimo chilometro quando inizia il lavoro della UAE Team Emirates, e contemporaneamente il danese del Team Sunweb Asbjorn Kragh Andersen prova a sorprendere tutti; un’azione subito vanificata.

Loading...
Loading...

A 300 metri dal traguardo la caduta di Phil Bauhaus (Bahrain-Merida), che si stava giocando lo sprint, sconvolge un po’ i piani degli altri velocisti, che restano davanti soltanto in una decina per giocarsi la volata. Prova a partire Molano, ma la supremazia di Ackermann è davvero netta, e il tedesco vince facilmente centrando così il suo tredicesimo sigillo stagionale.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter 

@lisa_guadagnini

Foto: Twitter Tour of Guangxi

Loading...

Lascia un commento

scroll to top