Tennis, ATP Challenger Mouilleron-le-Captif 2019: buona la prima per Jannik Sinner, l’azzurro supera Lamasine e accede agli ottavi di finale

Buona la prima per Jannik Sinner nel match del secondo turno dell’ATP Challenger di Mouilleron-Le-Captif (Francia). L’azzurro ha sconfitto in due set (7-5 6-1) il francese Tristan Lamasine (n.221 del mondo), contro cui spesso si è scontrato quest’anno e capace di batterlo nel primo turno a Lione, dopo che il transalpino era stato ripescato nel tabellone principale da lucky loser in conseguenza del ko proprio contro Jannik nell’ultimo turno delle qualificazioni. Una storia infinita che ora ha anche questo episodio. Il nostro portacolori, dunque, affronterà negli ottavi di finale il ceco Lukas Rosol, che ha sconfitto la testa di serie n.2 del tabellone Gregoire Barrere per 7-5 6-3.

Nel primo set Sinner cerca subito di mettere sotto pressione il rivale, creandosi una chance break, però non sfruttata dall’altoatesino. Lamasine, però, non sta a guardare ed è abile a sfruttare un turno al servizio complicato dell’italiano per portarsi avanti nello score 4-2. Il n.127 del ranking reagisce prontamente e, annullando due set point nel decimo gioco, infila una serie di 5 game a 0 dal 2-5 che gli permette di conquistare il parziale sul 7-5.

Nel secondo set si assiste al dominio di Jannik. La consapevolezza della frazione vinta precedente consente all’azzurrino di giocare sciolto e arrivano due break in successione nel primo e nel terzo game. Il match è in ghiaccio e la chiosa è suggellata dal terzo break della frazione, che vale il 6-1 conclusivo.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Gabriele Menis / LPS

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
ATP Challenger Mouilleron-le-Captif 2019 Jannik Sinner

ultimo aggiornamento: 09-10-2019


Lascia un commento

FOTO Ginnastica, il body bianco-nero delle Fate: la creazione Sigoa che ha portato l’Italia al bronzo a squadre

Golf, PGA Tour 2020: Henrik Stenson e Keegan Bradley tra i protagonisti dello Houston Open