Show Player

LIVE Virtus Roma-Fortitudo Bologna 79-65, Serie A basket in DIRETTA: dominio della Virtus! Terza vittoria di fila dei capitolini



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Loading...
Loading...

19.46 Grazie a tutti per averci seguito e buon proseguimento di serata!

19.45 La Virtus Roma vince 79-65 al termine di un match senza storia contro la Fortitudo Bologna, che, sotto di 21 punti nel terzo quarto, ha mollato la presa non credendo in una possibile rimonta. I capitolini vincono grazie ai 17 punti di Alibegovic, i 21 di Jefferson on fire ad inizio match e gli 11 di Kyzlink, fondamentale a fine partita: non bastano i 16 punti del top scorer dei suoi, Robertson. I capitolini vincono la terza partita di fila in un Palazzo dello Sport vestito a festa.

FINE QUARTO QUARTO

79-65 La Virtus Roma vince e conquista la terza vittoria di fila!

79-65 Robertson chiude con l’ultimo canestro del match.

79-63 Kyzlink fa 2/2 dalla lunetta.

77-63 Robertson fa en plein al tiro libero.

77-61 1/2 di Kyzlink dalla lunetta.

76-61 Stephens non demorde ed arriva al ferro.

76-59 Baldasso piazza il canestro da dentro l’area.

74-59 Tripla di Robertson! -15 di Bologna.

74-56 2/2 di Robertson al tiro libero.

74-54 Dellosto, seconda tripla della partita.

74-51 Jefferson torna a segnare: ormai non c’è più nulla da raccontare.

72-51 Stephens! -21 Bologna.

72-49 Ancora il #7 non trema.

70-49 Alibegovic piazza un altro tiro da dentro l’area.

68-49 Da due Cinciarini!

68-47 Alibegovic non trema dalla lunetta.

67-47 Daniel piazza un canestro, il primo dopo 4 minuti.

67-45 Buford manda la Fortitudo nel baratro che ormai ha rinunciato a giocare.

65-45 2/2 di Kyzlink che manda Roma sul +20.

63-45 Il match ormai è indirizzato verso la Virtus: partita complicata da recuperare per Bologna.

63-45 ANCORA KYZLINK! +18 Roma.

INIZIO QUARTO QUARTO

19.22 La Virtus Roma ipoteca la vittoria con un +16 piuttosto rassicurante condotto da Buford ed Alibegovic: Bologna soffre.

FINE TERZO QUARTO

61-45 Kyzlink! Nuovamente +16 di Roma.

59-45 2/2 di Cinciarini dalla lunetta.

59-43 Ancora Buford! +16 e massimo vantaggio!

57-43 Buford entra in area e piazza un altro canestro.

55-43 Stephens sigla il -12: timeout Roma.

55-41 Tripla di Stipcevic!

55-38 Tiro libero segnato dal #41!

54-38 Jefferson! Torna a segnare!

52-38 Ancora Alibegovic: distanza invariata.

50-38 Daniel prova a suonare la carica.

50-36 Alibegovic sfonda in area e piazza il +14.

48-36 Tiemout della Pompea Bologna.

48-36 ALIBEGOVIC! DALL’ARCO! +12 ROMA!

45-36 Ancora un ottimo canestro di Dyson.

43-36 Dyson! Da dentro l’area.

41-36 Grande stoppata di Alibegovic su Aradori e poi giocata di Dyson da incanto: Roma non ne approfitta.

41-36 Ora si può giocare regolarmente.

41-36 Problemi al cronometro: si stenta a giocare.

41-36 Si riparte in quel di Roma!

INIZIO TERZO QUARTO

18.44 La Virtus Roma va a riposo all’intervallo avanti per 41-36 sulla Fortitudo Bologna grazie alle giocate di Jefferson e Buford: gli emiliani, come Aradori e Cinciarini sugli scudi, proveranno a dare fastidio ai padroni di casa.

FINE SECONDO QUARTO

41-36 BUFORD SULLA SIRENA! ROMA AVANTI ALL’INTERVALLO!

39-36 Timeout per la Virtus.

39-36 2/2 dalla lunetta di Aradori.

39-34 Mancinelli! -5 di Bologna.

39-32 Alibegovic non sbaglia al tiro libero.

37-32 1/1 di Aradori dalla lunetta.

37-31 Buford! +6 della Virtus.

35-31 Timeout Bologna.

35-31 ALIBEGOVIC! GANCIO DA TRE!

32-31 Libero per il capitano!

32-30 Cinciarini! Entra in area ed ottiene il tiro dalla lunetta.

32-28 Dyson! Altro canestro e libero realizzato.

29-28 Dyson danza davanti Robertson e piazza il sorpasso.

27-28 Buford entra in area e realizza il -1.

25-28 ROBERTSON! TRIPLA DI BOLOGNA! +3!

25-25 Stephens a due mani sul canestro.

25-23 Moore! Corregge il canestro di Pini dopo la tripla mancata di Dyson.

23-23 DELLOSTO!! DA TRE! Pareggia Bologna.

23-20 Timeout Roma in difficoltà in questo inizio di quarto.

23-20 Stipcevic! -3 della Fortitudo Bologna.

23-18 Cinciarini! Altri due punti per il capitano.

23-16 Jefferson! Continua sulla falsa riga dei primi 10′.

INIZIO SECONDO QUARTO

18.20 La Virtus Roma conclude il primo quarto avanti 21-16 grazie ad un Jefferson in formissima già in doppia cifra mentre Fortitudo, nel finale, si è rifatta sotto con Aradori on fire.

FINE PRIMO QUARTO

21-16 Arresto e tiro di Aradori! -5 Bologna.

21-14 Cinciarini suona la carica!

21-12 Ancora Jefferson! Doppia cifra per il #41.

19-12 Stephens prova a lasciare invariato la distanza.

19-10 2/2 di Dyson in lunetta.

17-10 Aradori sfonda in area e arriva a canestro.

17-8 Ancora Jefferson! La Fortitudo chiede il time-out.

15-8 DYSON DA TRE! Primo break Roma.

12-8 Canestro #8 in lunetta per Jefferson.

11-8 JEFFERSON! PENETRA IN AREA E OTTIENE IL FALLO!

9-8 Si sveglia Aradori! Primo camestro per lui.

9-6 Jefferson ancora! On fire in questo inizio match.

7-6 1/2 di Jefferson dalla lunetta.

6-6 Ancora Robertson con il tiro libero.

6-5 Altro ottimo canestro di Jefferson che utilizza il fisico per andare al ferro.

4-5 Ottimo avanzamento di Jefferson in area.

2-5 Tiro libero segnato da Robertson.

2-4 Robertson! Si iscrive anche lui alla partita con un ottimo taglio centrale.

2-2 Kyzlink! Pareggia subito la Virtus.

0-2 Penetrazione di Fantinelli: inizia bene Bologna.

0-0 Si parte al Palazzo dello Sport!

INIZIO PRIMO QUARTO

17.57 Le squadre ultimano il riscaldamento!

17.56 Suona l’inno di Mameli!

17.53 Manca sempre meno all’inizio della sfida di giornata!

17.51 Maarty Leunen della Fortitudo Bologna si è fermato per una contrattura all’adduttore sinistro individuata questa mattina a Roma.

17.49 È quasi tutto pronto a Roma: grande pubblico per un classico della pallacanestro italiana.

17.47 Arbitrano la sfida odierna, Tolga Sahin, Lorenzo Baldini e Dario Morelli.

17.44 Nella prossima giornata, la Fortitudo Bologna giocherà contro Pistoia mentre la Virtus Roma nel big match contro Milano, mentre la Segafredo resterà a riposo.

17.42 Triste invece l’ha spuntata su Brescia per 76-74 in un match tirato sino alla sirena mentre la Reyer Venezia, in crisi nera e al 12° posto, ha perso contro Treviso per 90-79.

17.40 Tra i match già giocati, ieri la Segafredo Bologna ha confermato la vetta, inanellando l’ottava vittoria di fila, battendo Varese rischiando per 87-80.

17.38 Capitolo ex anche per i coach del match odierno: Piero Bucchi e Stefano Mancinelli c’erano già nei primi anni 2000, sugli stessi opposti fronti, quando le due squadre battagliavano per ogni genere di traguardo.

17.36 È una giornata di grande festa ricca di ex quest’oggi: a Roma c’è Giovanni Pini, protagonista della promozione dei biancoblu, mentre a Bologna militano Rok Stipcevic (a Roma nell’annata 2014-2015), Daniele Cinciarini (2006-2007), Pietro Aradori (pochi mesi nel 2008) e Henry Sims (2018-2019).

17.33 La Fortitudo Bologna invece ha collezionato 6 punti sin qui, grazie ad un Pietro Aradori in formissima, vincendo contro Treviso, Pesaro e i campioni d’Italia di Venezia, venendo surclassato da Varese.

17.31 La Virtus Roma attualmente è al nono posto in classifica, perdendo le prime due contro Segafredo Bologna e l’Happy Casa Brindisi, spuntandola nei minuti finali contro Cremona e surclassando Pistoia.

17.29 Si tratta di una sfida storica, che torna ad essere disputato dopo che Bologna ha vissuto un decennio difficile mentre Roma, in 4 anni,è tornata in A1 dopo aver rischiato la B.

17.27 Al Palazzo dello Sport, dopo 10 anni di astinenza, torna un grande classico del basket italiano: l’ultimo scontro è avvenuto il primo febbraio  con la vittoria dei romani per 87-71.

17.25 Salve a tutti e benvenuti alla diretta live testuale del match valido per la quinta giornata di Serie A1 di basket maschile tra Virtus Roma e Fortitudo Pompea Bologna.

Così gli anticipi di ieri

Buon pomeriggio a tutti, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match di quinto turno di campionato che, al Palazzo dello Sport, vede confrontarsi Virtus Roma e Fortitudo Pompea Bologna.

In questo stesso impianto, il 1° febbraio 2009, le due squadre si affrontavano per l’ultima volta in Serie A: furono i romani a vincere nettamente, per 87-71, grazie al trio Jennings-Becirovic-Brezec. Da allora è successo di tutto: la Fortitudo è retrocessa, è passata attraverso mille tribolazioni, e dopo 10 anni si è ripresentata nel massimo campionato, mentre Roma si è invece declassata motu proprio in A2, vi è rimasta 4 anni, rischiando due volte la B ed è risalita nella scorsa annata.

Si perde il conto di corsi e ricorsi storici, ex e parallelismi tra epoche oggi lontane. Piero Bucchi e Stefano Mancinelli c’erano già nei primi anni 2000, sugli stessi opposti fronti, quando le due squadre battagliavano per ogni genere di traguardo (spesso vincevano i bolognesi, ma qualche soddisfazione i romani se la sono tolta). Mancinelli è anche l’unico rimasto della sfida citata, così come uno dei quattro sopravvissuti alla promozione fortitudina con Matteo Fantinelli, Daniele Cinciarini e Maarty Leunen. Tommaso Baldasso e Amar Alibegovic sono invece i rimasti a Roma, così come entrambi i coach sulle rispettive panchine.

Capitolo ex: a Roma c’è Giovanni Pini, protagonista della promozione dei biancoblu, mentre a Bologna militano Rok Stipcevic (a Roma nell’annata 2014-2015), Daniele Cinciarini (2006-2007), Pietro Aradori (pochi mesi nel 2008) e Henry Sims (2018-2019). Quest’ultimo, però, è fermo per infortunio, così ad affrontare Davon Jefferson ci sarà DeShawn Stephens, incubo della Virtus in maglia Cagliari. E’ un ex anche coach Antimo Martino, che da vice a Roma ha imparato il mestiere da tanti grandi nomi, applicando il tutto poi a Ravenna e a Bologna. La Fortitudo avrà un gran bisogno del trio Stipcevic-Aradori-Robertson, per motivi diversi, e anche dell’esperienza di Leunen e dell’estro di Ed Daniel; Roma sarà inevitabilmente legata alla coppia Jerome Dyson-Jefferson, al tiro da tre di William Buford e al rendimento degli italiani. Anche la Virtus ha un assente: Roberto Rullo (guai muscolari).

La palla a due di questo confronto verrà alzata alle ore 18. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top