Show Player

Atp Basilea 2019, Opelka batte Bautista Agut e fa un regalo a Matteo Berrettini! Romano n.9 del mondo, Finals sempre più vicine!



Mancano esattamente due mesi a Natale, ma un bel regalo è giunto oggi da Basilea per Matteo Berrettini: nei quarti di finale del torneo ATP 500 sul cemento elvetico lo statunitense Reilly Opelka ha battuto l’iberico Roberto Bautista Agut per 6-3 3-6 6-3 fermando la corsa del più immediato inseguitore dell’azzurro nella corsa alle Finals.

Il romano nella Race to London rinsalda l’ottavo posto, proprio l’ultimo valido per le Finals di fine stagione, ed incrementa il proprio margine su Roberto Bautista Agut, vedendolo salire a 130 punti. Non finisce qui: per Berrettini il nono posto virtuale nella classifica ATP diventerà certezza da lunedì prossimo. Il romano però potrebbe essere anche ottavo, a patto che vince il torneo e che non si ritrovi in finale contro il russo Karen Khachanov, che in tal caso gli rimarrebbe comunque davanti.

Loading...
Loading...

Passando al match tra lo statunitense e lo spagnolo, serve poco più di un’ora e mezza al nordamericano per battere l’europeo: nel primo set è decisivo in favore di Opelka il break dell’ottavo game, con chiusura a seguire, mentre la reazione di Bautista si concretizza nel break arrivato nel sesto game del secondo set, con l’iberico che difende il margine ed impatta i conti. A decidere il match lo strappo maturato ancora nell’ottavo game del terzo parziale, con Opelka abile a portare a casa il match nuovamente con un 6-3.

ATP 500 Basilea – Singolare, quarti di finale
Reilly Opelka (USA) b. Roberto Bautista Agut (Spagna) 6-3 3-6 6-3

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: steven hodel shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top