Show Player

BMX, Coppa del Mondo 2019: Molina e Smulders trionfano in gara-1.



Nel weekend in Argentina a Santiago del Estero sta andando in scena l’ultima tappa della Coppa del Mondo di BMX 2019. Nella notte fra sabato e domenica sono andate in scena le prime di due corse riservate ai professionisti, decisive anche nell’assegnare il vincitore della classifica totale finale. I successi parziali sono andati al padrone di casa l’argentino Gonzalo Molina e alla olandese Laura Smulders.

Il primo, vale a dire Molina, è riuscito ad avere la meglio in un’emozionante finale vinta però con un margine di tutto rispetto sul secondo, l’ecuadoregno Alfredo Campo. Ben più emozionante è stata la sfida proprio per le posizione di rincalzo dove il sopracitato campo ha avuto la meglio solo al photofinish sul francese Romain Mathieu. Completano le altre posizioni nella finale l’olandese Twan Van Gendt, seguito dal colombiano Carlos Alberto Ramirez, dall’americano Connor Fields, dallo svizzero David Graf e dal britannico Quin Isidore. Giacomo Fantoni, unico azzurro al via, non è protagonista e non centra i quarti di finale.

Loading...
Loading...

Al femminile, invece, continua il dominio dell’olandese Laura Smulders che con la maglia iridata ha centrato l’ennesimo successo di una stagione che fino a questo momento è stata semplicemente indimenticabile. Nulla da fare per la russa Natalia Aferomova che è costretta ancora una volta alla seconda piazza. Terzo gradino del podio per l’americana Felicia Stancil, che è seguita dalla francese Manon Valentino. Chiudono invece nelle posizioni più arretrate le altre finaliste, vale a dire la svizzera Zoe Claessens, dall’ecuadoregna Domenica Zuero, dall’australiana Saya Sakakibara e dalla danese Simone Christenstensen. Nessuna azzurra si è presentata la via. 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

francesco.zambianchi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top