Giro di Germania 2019, Alberto Bettiol rinuncia: forte dolore all’inguine, il vincitore del Fiandre torna in Italia

Oggi è incominciato il Giro di Germania, quattro tappe ondulate in terra teutonica che rappresentano per molti ciclisti l’occasione giusta per ritornare in attività dopo le vacanze estive. Vincenzo Nibali, Geraint Thomas, Julian Alaphilippe e Remco Evenepoel sono tra gli uomini più attesi in questo appuntamento al Nord e doveva essere al via anche Alberto Bettiol ma il vincitore del Giro delle Fiandre ha deciso, in accordo con la sua EF Education First, di non partecipare all’evento perché ieri pomeriggio ha accusato un fastidiosissimo dolore all’inguine che si è intensificato con il passare delle ore. Sconsigliata dunque la partecipazione al corridore toscano che è tornato in Italia per sottoporsi a degli accertamenti, la speranza è che non sia nulla di grave.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alberto Bettiol Giro di Germania 2019

ultimo aggiornamento: 29-08-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, GP Belgio 2019. Kimi Raikkonen rischia di non correre, stiramento a una gamba: “Bere è più sicuro che fare sport”

F1, Lewis Hamilton: il vegano più famoso del mondo. Lanciata la catena Neat Burger, ristoranti a base vegetariana