Mondiali calcio femminile, boom di ascolti per l’Italia! 4,5 milioni di spettatori e oltre il 35% di share per la vittoria sulla Cina

Boom di ascolti per la Nazionale Italiana ai Mondiali 2019 di calcio femminile, le azzurre continuano a emozionare il grande pubblico e ormai hanno fatto innamorare un Paese intero che ora sta sognando a occhi aperti con le ragazze di Milena Bertolini. Ieri l’Italia ha sconfitto la Cina per 2-0 qualificandosi ai quarti di finale della rassegna iridata, l’incontro è stato trasmesso in diretta tv su Rai Uno e ha ottenuto un ascolto medio di 3,96 milioni di telespettatori pari al 30,8% di share! A questi dati vanno aggiunti i 600mila contatti su Sky Sport Mondiali per un totale di 4 milioni e 579 mila spettatori con uno share complessivo del 35,67%.

Sono numeri enormi considerando che l’incontro è incominciato alle ore 18.00 e si è concluso poco prima delle 20.00 Sara Gama e compagne continuano a entusiasmare e hanno incollato davanti al televisore più di 4 milioni di spettatori. Il prossimo appuntamento è per sabato 29 giugno (ore 15.00) quando l’Italia affronterà l’Olanda nei quarti di finale a Valenciennes (Francia).

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Alessio Tarpini LPS

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Mondiali Calcio Femminile 2019

ultimo aggiornamento: 26-06-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket femminile, Europei 2019: le favorite. La grande occasione del Belgio, le solite Francia e Spagna. Attenzione a Serbia e Russia

Volley femminile, Nations League 2019: le convocate dell’Italia per la Final Six. Torna Paola Egonu, presente Folie