Giro d’Italia 2019, Pascal Ackermann: “Ho scelto la ruota giusta. Sono stato fortunato”

Dopo la vittoria di Fucecchio, Pascal Ackermann fa sua anche la quinta frazione del Giro d’Italia 2019 da Frascati a Terracina, confermandosi sempre di più leader della classifica a punti. Una volata lunghissima sotto il diluvio che si è abbattuto sull’agro pontino, dove il tedesco della Bora-Hansgrohe ha battuto di mezza ruota Fernando Gaviria.

Ed ecco che felicissimo di questa doppietta, il campione nazionale di Germania afferma ai microfoni della Rai: Sono stato fortunato nel riuscire a seguire Gaviria. Io ero dietro, ho dovuto frenare e poi ho iniziato a seguirlo. È stato un finale pazzo, incredibile, folle; c’era tanta pioggia. Ho seguito il mio leader e sono stato molto fortunato perchè è riuscito ad aprirmi un varco e ho potuto seguire Fernando. Sono molto forte sì, ma sono stato anche fortunato. Oggi faceva molto freddo ed è stata una giornata durissima. Sono anche un po’ più pesante rispetto agli altri, però alla fine sono rimasto senza parole”. 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter 

@lisa_guadagnini

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Bora-Hansgrohe Giro d'Italia 2019 Pascal Ackermann

ultimo aggiornamento: 15-05-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Classifica Day-2 Test Barcellona 2019: Nikita Mazepin vola con la Mercedes, la Ferrari totalizza 247 giri con Fuoco e Leclerc

Giro d’Italia 2019, Elia Viviani: “In queste giornate faccio fatica, vedremo se arriverò fino a Verona”