Ginnastica, Coppa del Mondo: Lara Mori firma la doppietta a Baku e vola in finale anche alla trave


Lara Mori firma la doppietta e si qualifica anche alla trave dopo aver realizzato il miglior punteggio al corpo libero. La toscana si è presentata in forma smagliante a Baku (Azerbaijan) dove oggi è incominciata la terza tappa della Coppa del Mondo di ginnastica artistica e accede all’atto conclusivo sui 10 cm grazie al quinto punteggio di giornata: l’azzurra ha commesso delle importanti sbavature e non è andata oltre un 12.633 (5.3) ma tanto è bastato per guadagnarsi il diritto di ritornare in pedana domenica per inseguire il podio anche in questa specialità.

Le grandi favorite della vigilia sono la francese Marine Boyer (13.400, 5.7) e la cinese Li Qi che oggi ha sbagliato molto (12.833, 5.9), al comando troviamo l’australiana Emma Nedov (13.466, 5.7). Quarto posto per la greca Elvira Katsali (12.666), rivedremo all’opera anche l’azera Marina Nekrasova (12.566), la quotata giapponese Mana Oguchi (12.566) e l’ucraina Anastasiia Bachynska (12.500) alla sua prima uscita da senior.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federazione Ginnastica Azerbaijan

Lascia un commento

scroll to top