Rugby a 7 femminile, World Series Sydney 2018: tris della Nuova Zelanda, prenotati i quattro posti per Tokyo 2020


Conclusa a Sydney, in Australia, la terza tappa delle sei in programma delle World Series di rugby a 7 femminile, che in questa stagione mettono in palio quattro posti per le Olimpiadi di Tokyo 2020.  Ancora un successo della Nuova Zelanda che praticamente è già a Tokyo 2020. Vantaggio cospicuo sulle inseguitrici, a metà percorso, anche per USA, Canada ed Australia.

Finalissima
Nuova Zelanda-Australia 34-10

Finale 3° posto
USA-Irlanda 26-10

Finale 5° posto
Canda-Francia 19-17

Finale 7° posto
Russia-Spagna 34-5

Semifinali
Nuova Zelanda-USA 29-5
Irlanda-Australia 12-24

Semifinali 5° posto
Canada-Russia 12-5
Spagna-Francia 12-19

 

Classifica
Nuova Zelanda 60
USA 48
Canada 46
Australia 46
Francia 32
Irlanda 30
Russia 28
Inghilterra 19
Spagna 13
Fiji 9
Cina 8
Kenya 1 (presente solo nella tappa di Dubai)
Papua Nuova Guinea 1 (presente solo nella tappa di Sydney)
Messico 1 (presente solo nella tappa di Glendale)

 

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ATGImages / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top