Pattinaggio artistico, Four Continents 2019: Rika Kihira trionfa nel singolo femminile. Moore Towers-Marinaro stupiscono tutti nelle coppie di artistico


Si è appena conclusa la seconda giornata di competizioni all’Honda Center di Anaheim (California, USA), teatro in questi giorni dei Four Continents 2019, importante rassegna di pattinaggio artistico riservata alle nazioni extrauropee.

Nella specialità del singolo femminile a trionfare è stata la giovane Rika Kihira. La pattinatrice giapponese, fresca vincitrice dell’ultima Finale Grand Prix di Vancouver, è stata protagonista di una grande rimonta dal quinto posto, conquistato grazie a una strategia di gara più conservativa: il talento di Nishinomiya infatti, dopo aver atterrato un ottimo triplo axel, ha deciso di non ripeterlo in combinazione, limitandosi a eseguire doppio axel/triplo toeloop, proseguendo poi il programma con elementi di qualità come triplo lutz/triplo toeloop e triplo lutz/doppio toeloop/doppio rittberger, ricevendo dalla giuria la valutazione nel segmento di 153.14 (82.74, 70.40) per 221.99 punti totali.

Al secondo posto si è piazzata l’ottima Elizabet Tursynbayeva, sesta dopo lo short; dopo una caduta iniziale sul quadruplo salchow, la russa naturalizzata kazaka ha ben eseguito i restanti elementi del layout, snocciolando con maestria tutte le combinazioni di salto con il bonus (triplo salchow/triplo toeloop, doppio axel/triplo toeloop, doppio axel/euler/triplo salchow) raccogliendo 139.37 (75.97, 65.40) per un totale di 207.46. A soli ventotto centesimi di distanza si è piazzata un’altra pattinatrice in rimonta, la nipponica Mai Mihara che, grazie soprattutto alla superiorità sulle componenti del programma, ha conquistato il secondo libero con 141.97 (74.67, 67.33) per 207.12 totali. Quarto posto per Kaori Sakamoto (206.79), vincitrice dell’edizione 2018, penalizzata da un errore nel doppio axel, eseguito solo singolo. Scivolano in quinta e sesta posizione le americane Bradie Tennell (202.07) e Mariah Bell (193.94).

Giochi apertissimi nella danza sul ghiaccio. Dopo la rhythm dance a portarsi momentaneamente al comando sono stati gli statunitensi Madison Hubbell-Zachary Donohue. In una gara di alto livello i Vice Campioni del Mondo hanno conquistato un punteggio di 81.95 (44.36, 37.59) staccando di meno di un punto i compagni di squadra Madison Chock-Evan Bates, secondi con 81.17 (44.78, 36.39), e i canadesi Kaetlin Weaver-Andrew Poje, al terzo posto con 80.56 (43.32, 37.24) a causa di una sequenza di twizzles non particolarmente pulita da parte di Andrew.

Risultato inaspettato nelle coppie di artistico con il primo posto provvisorio conquistato da Kirsten Moore Towers-Michael Marinaro, unici delle coppie di vertice a eseguire un programma pulito premiato con il punteggio di 74.66 (40.94, 33.72). Al secondo posto con 74.19 (39.90, 35.29) si sono piazzati i Vice Campioni Olimpiici cinesi Wenjiing Sui-Cong Han, autori di una prestazione viziata da una caduta nel triplo toeloop in parallelo, seguiti dai compagni di squadra Cheng Peng-Yang Jin, al terzo posto con 69.48 (38.66, 33.62) dopo una caduta sul triplo rittberger lanciato.

CLASSIFICA FINALE INDIVIDUALE FEMMINILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Rika KIHIRA
JPN
221.99 5 1
2 Elizabet TURSYNBAEVA
KAZ
207.46 6 3
3 Mai MIHARA
JPN
207.12 8 2
4 Kaori SAKAMOTO
JPN
206.79 2 4
5 Bradie TENNELL
USA
202.07 1 5
6 Mariah BELL
USA
193.94 3 6
7 Eunsoo LIM
KOR
191.85 4 8
8 Yelim KIM
KOR
187.93 9 7
9 Veronik MALLET
CAN
170.46 12 9
10 Larkyn AUSTMAN
CAN
165.21 11 12
11 Ting CUI
USA
164.84 7 14
12 Yi Christy LEUNG
HKG
164.79 15 11
13 Hanul KIM
KOR
162.48 17 10
14 Hongyi CHEN
CHN
150.50 13 15
15 Kailani CRAINE
AUS
149.52 10 17
16 Alaine CHARTRAND
CAN
147.54 21 13
17 Isadora WILLIAMS
BRA
138.26 19 16
18 Alisson Krystle PERTICHETO
PHI
136.97 16 19
19 Amy LIN
TPE
134.56 20 18
20 Andrea MONTESINOS CANTU
MEX
124.51 22 20
21 Joanna SO
HKG
117.82 18 21
WD Brooklee HAN
AUS
14

CLASSIFICA RHYTHM DANCE DANZA SUL GHIACCIO

FPl. Name Nation Points RD FD
1 Madison HUBBELL / Zachary DONOHUE
USA
81.95 1
2 Madison CHOCK / Evan BATES
USA
81.17 2
3 Kaitlyn WEAVER / Andrew POJE
CAN
80.56 3
4 Piper GILLES / Paul POIRIER
CAN
78.05 4
5 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER
USA
74.42 5
6 Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN
CAN
73.30 6
7 Shiyue WANG / Xinyu LIU
CHN
64.37 7
8 Hong CHEN / Zhuoming SUN
CHN
59.44 8
9 Misato KOMATSUBARA / Tim KOLETO
JPN
54.94 9
10 Chantelle KERRY / Andrew DODDS
AUS
53.98 10
11 Wanqi NING / Chao WANG
CHN
52.10 11
12 Matilda FRIEND / William BADAOUI
AUS
43.64 12

CLASSIFICA SHORT PROGRAM COPPIE DI ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Kirsten MOORE-TOWERS / Michael MARINARO
CAN
74.66 1
2 Wenjing SUI / Cong HAN
CHN
74.19 2
3 Cheng PENG / Yang JIN
CHN
69.48 3
4 Ashley CAIN / Timothy LEDUC
USA
67.49 4
5 Tarah KAYNE / Danny O’SHEA
USA
66.34 5
6 Evelyn WALSH / Trennt MICHAUD
CAN
61.91 6
7 Haven DENNEY / Brandon FRAZIER
USA
61.71 7
8 Camille RUEST / Andrew WOLFE
CAN
57.38 8

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISU Figure Skating

Lascia un commento

scroll to top