Pattinaggio artistico, Bavarian Open 2019: Lucrezia Beccari conquista il terzo posto! Buona prova di Roberta Rodeghiero tra le senior


Buona prestazione per gli atleti azzurri del pattinaggio artistico, impegnati questa settimana all’Eislaufzentrum di Oberstdorf (Germania), teatro del Bavarian Open 2019, trofeo internazionale di rilievo.

Nella categoria Junior la nostra Lucrezia Beccari ha conquistato un bellissimo terzo posto. La pattinatrice allenata da Franca Bianconi, in una gara di alto livello, si è piazzata sul gradino più basso del podio in entrambi i segmenti di gara pattinando con grande maestria soprattutto quello più lungo, contrassegnato dall’esecuzione di elementi di qualità come la combinazione triplo flip/doppio toeloop, il triplo rittberger, il triplo toeloop e la combinazione triplo lutz/doppio toeloop. Con un riscontro significativo sulle componenti del programma, la giovane azzurra ha scavalcato i 100 punti nel libero (103.79) totalizzando l’alto punteggio di 156.64, cedendo il passo solo alla coreana Young You, prima con 195.50, e la nipponica Wakana Naganawa, seconda con 165.27.Prosegue dunque la striscia di risultati incoraggianti per la giovane torinese stanziata all’IceLab di Bergamo, iniziata con il terzo posto della Golden Bear di Zagabria (Croazia) e proseguita con i successi alla Denkova-Staviski Cup di Sofia (Bulgaria) e dell‘Edu Sport Sport Trophy di Târgu Secuiesc (Romania).

In categoria Senior ottimo risultato per Roberta Rodeghiero, quarta classificata in una gara difficile impreziosita dalla presenza della medaglia di bronzo mondiale Satoko Miyahara, trionfatrice per dispersione con 204.56 punti. L’atleta di Gabriele Minchio è stata autrice di due buone prestazioni in cui ha atterrato, soprattutto nello short program, elementi di grande valore come triplo flip e triplo lutz/doppio toeloop inserendo nel libero l’interessante sequenza triplo toeloop/doppio axel e confezionando del complesso il miglior riscontro della stagione con 161.20 punti. A completare il podio dietro la nipponica Miyahara si sono piazzate la compagna di squadra Yuna Aoki (182.90) e la canadese Aurora Cotop (162.56). Positiva infine la prestazione delle altre due azzurre in gara Lara Naki Gutmann (decima con 133.65) e Chenny Paolucci (undicesima con 132.41).

CLASSIFICA FINALE INDIVIDUALE JUNIOR FEMMINILE

FPl. Name Club Nation Points SP FS
1 Young YOU KOR 195.50 1 1
2 Wakana NAGANAWA JPN 165.27 2 2
3 Lucrezia BECCARI ITA 156.64 3 3
4 Stefanie PESENDORFER AUT 147.01 4 4
5 Anna LA PORTA SUI 127.47 6 7
6 Anastasia STEBLYANKA GER 123.68 7 6
7 Lindsay VAN ZUNDERT NED 123.32 14 5
8 Marian MILLARES ESP 116.61 15 8
9 Viktoriia IUSHCHENKOVA ISR 115.92 9 11
10 Ester SCHWARZ ITA 114.92 8 12
11 Michelle KONOV ECO GER 112.41 16 9
12 Julia KIERUL POL 112.21 10 13
13 Alessia MALERBA ITA 109.41 12 14
14 Maria Aimee RENNE GER 108.86 18 10
15 Giulia CELIO SUI 105.87 13 15
16 Janne SALATZKI GER 100.91 11 16
17 Jocy PELKA GER 92.65 17 17
18 Norah Morgane CRAUSAZ MAR 87.36 19 18
19 Senta BÖHLKE GER 78.17 20 19

CLASSIFICA FINALE INDIVIDUALE SENIOR FEMMINILE

FPl. Name Club Nation Points SP FS
1 Satoko MIYAHARA JPN 204.56 2 1
2 Yuna AOKI JPN 182.90 1 2
3 Aurora COTOP CAN 162.56 3 3
4 Roberta RODEGHIERO ITA 161.20 4 4
5 Serafima SAKHANOVICH RUS 157.42 7 5
6 Yasmine Kimiko YAMADA SUI 151.46 6 6
7 Lara ROTH AUT 144.30 8 7
8 Yoonmi LEHMANN SUI 140.54 5 10
9 Natasja REMSTEDT SWE 138.29 9 11
10 Lara Naki GUTMANN ITA 133.65 13 9
11 Chenny PAOLUCCI ITA 132.41 16 8
12 Niki WORIES NED 131.14 10 12
13 Antonina DUBININA SRB 126.78 11 13
14 Alina IUSHCHENKOVA ISR 124.09 14 14
15 Lutricia BOCK GER 119.41 18 15
16 Charlotte VANDERSARREN BEL 116.62 12 18
17 Oona OUNASVUORI FIN 113.25 17 16
18 Jasmin LUGERT GER 108.25 19 17
WD Kristina ISAEV GER
WD Elisabetta LECCARDI ITA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISU Figure Skating

Lascia un commento

scroll to top