Italia-Irlanda, Sei Nazioni Rugby 2019: la formazione dei verdi. Il XV varato da Schmidt: ampio turnover dei nostri avversari


Un po’ per gli infortuni, un po’ per concedere riposo ad alcuni uomini: turnover per l’Irlanda del CT Joe Schmidt che domenica 24 febbraio alle ore 16.00 affronterà l’Italia allo stadio Olimpico di Roma. Mancheranno gli infortunati Ringrose e Henshaw tra i trequarti, mentre in maniera quasi inattesa riparte da titolare Sexton dopo la prematura uscita per infortunio contro la Scozia.

Nel reparto degli avanti invece i cambi sono voluti: non saranno neppure in panchina Best, Ryan, Conan ed Healy, che guarderanno i compagni dalla tribuna. Il capitano sarà O’Mahony. L’Irlanda punta a continuare alla grande dopo il successo con la Scozia che ha fatto seguito al brutto ko interno all’esordio con l’Inghilterra.

Questo il XV ufficiale dell’Irlanda per la sfida all’Italia:

15 Rob Kearney
14 Keith Earls
13 Chris Farrell
12 Bundee Aki
11 Jacob Stockdale
10 Jonathan Sexton
9 Conor Murray
8 Jordi Murphy
7 Sean O’Brien
6 Peter O’Mahony
5 Quinn Roux
4 Ultan Dillane
3 Tadhg Furlong
2 Sean Cronin
1 Dave Kilcoyne

A disposizione
16 Niall Scannell
17 Jack McGrath
18 John Ryan
19 Iain Henderson
20 Josh van der Flier
21 John Cooney
22 Jack Carty
23 Andrew Conway

 

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Marco Iacobucci EPP Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top