Ginnastica artistica, buon compleanno a Carlotta Ferlito!

Il 15 febbraio è un giorno speciale per l’azzurra Carlotta Ferlito, che oggi festeggia il suo compleanno: ventiquattro anni, di cui quasi venti passati in palestra. Il suo talento è emerso fin dalle prime gare, in Sicilia, dove Carlotta è nata e ha vissuto fino ai dodici anni, età in cui si è trasferita a Milano per poter continuare ad allenarsi ad alto livello.

Nell’Accademia milanese di Via Ovada, Carlotta ha iniziato subito a preparare le gare internazionali più importanti, i primi incontri junior, le Gymnesiadi di Doha 2009 e, l’appuntamento che ha segnato il suo ingresso fra le “grandi”: i Giochi Olimpici Giovanili di Singapore 2010, dove vinse ben tre medaglie.

Dal 2010 in poi, la sua carriera è stata costellata di gare ed importanti successi individuali e di squadra: la medaglia europea alla trave nel 2011, le Olimpiadi di Londra 2012, le Coppe del Mondo e la finale mondiale alla trave del 2013, i Mondiali qualificanti nel 2015 e, infine, le Olimpiadi di Rio 2016.

Risultati che hanno segnato la storia della ginnastica italiana e che Carlotta ha conseguito mentre partecipava, da protagonista, al programma tv “Ginnaste Vite Parallele”, un docu-reality di MTV che ha regalato alla ginnastica artistica una visibilità e un seguito mai avuti prima.

A quasi tre anni dalle Olimpiadi di Rio, l’ultima gara internazionale importante alla quale ha partecipato, oggi più che mai ci si chiede se e quando avremo la fortuna di rivederla in campo gara. Il nuovo sistema di qualificazione olimpica permette, qualora una ginnasta non sia pronta nel concorso generale, di tentare la partecipazione individuale da specialista, posto che l’azzurra potrebbe giocarsi, ad esempio, alla sua amata trave.

Al momento però, per quanto lei abbia più volte confermato tramite social di aver ripreso gli allenamenti, non sono ancora state rilasciate dichiarazioni più dettagliate in merito, quindi è difficile ipotizzare una sua presenza alle prossime tappe di Coppa del Mondo; più facile invece, visto quanto scritto dalla pagina della GAL Lissone (società per la quale Carlotta gareggia dal lontano 2008), è sperare di rivederla nell’imminente campionato di Serie A.

In questa occasione Carlotta potrebbe sicuramente dare un contributo importante alla squadra, che ricordiamo essere la stessa di Elisa Meneghini, e testare la preparazione nei suoi attrezzi di punta. Solo dopo queste prime gare infatti, sarà possibile fare un pronostico su quelli che potrebbero essere i suoi prossimi obiettivi. Palestra, lavoro e, da quest’anno, anche università: la vita di Carlotta è piena di impegni e nuovi sogni da realizzare.

Buon compleanno Carlotta!

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Roberto Muliere

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci alpino, Mondiali Are 2019: scelti gli slalomisti dell’Italia. Saranno quattro gli azzurri al cancelletto di partenza domenica

Ciclismo, Trofeo Laigueglia 2019: si apre il calendario italiano, azzurri a caccia del successo