Calcio a 5, l’Italia sconfigge la Romania per 4-2 nella seconda amichevole: doppietta di Cavinato



L’Italia concede il bis a Piatra Neamt, la nostra Nazionale di calcio a 5 ha sconfitto la Romania in amichevole dopo averla già battuta nella giornata di ieri. I ragazzi del CT Musti si sono imposti con grande autorevolezza contro i padroni di casa, vincendo per 4-2 (1-1 al termine del primo tempo). Rispetto al match di 24 ore fa vengono mandati in tribuna Mammarella e Houenou, la formazione titolare è composta da Molitierno, Ercolessi, De Luca, Merlim e De Oliveira.

L’Italia ha una ghiotta doppia chance a metà del primo tempo con De Oliveira e Romano ma il portiere avversario risponde sempre positivamente, la Romania passa in vantaggio al 13’35” con una rete di Szocs (bella giocata personale) ma gli azzurri reagiscono prontamente e pareggiano grazie a De Oliveira (tiro libero, sesto fallo commesso da Ferreira su Cavinato).

Loading...
Loading...

Gli azzurri incominciano la ripresa con l’uomo in più (espulso Panzaru per proteste oltre il limite) e dopo 35” Cavinato ci porta in vantaggio. Nel corso del secondo tempo non mancano le emozioni prima di un finale vibrante: l’autorete di Ercolessi al 17’10” permette ai padroni di casa di pareggiare ma quaranta secondi dopo lo stesso Ercolessi trova la rete del vantaggio con un sinistro terrificante e al 18’23” Cavinato ci consegna definitivamente la vittoria siglando la doppietta personale.

Queste le dichiarazioni del CT Musti:Sapevamo di affrontare una gara più complicata rispetto a ieri. Valutare anche questo nostro stato era importante, cioè tenere botta sul piano fisico ed emotivo. Siamo stati bravi anche quando siamo andati sotto nel punteggio, anzi, per assurdo abbiamo avuto anche più occasioni di ieri. Un segno di grande personalità e grande voglia, ed è quello che mi interessava vedere. Abbiamo reagito bene in tutte le occasioni, facendo anche esordire Gabriele Ugherani. Il percorso di questo gennaio è stato molto positivo con grande soddisfazione di tutti”.

 

ROMANIA-ITALIA: 2-4 (1-1 p.t.)

ROMANIATonițaManchaIqueStoicaFerreira, Matei, Crăciun, Plugaru, Mánya, Szocs, Csoma, Pânzaru, Iancu, Grigoraș. Ct.: Lupu

ITALIAMolitiernoErcolessiDe Luca, MerlimDe Oliveira, Romano, Azzoni, Fortini, Murilo, Ugherani, Cavinato, Cesaroni, Musumeci, Miarelli. Ct.: Musti

MARCATORI: 13’35” p.t. Szocs (R) 16’48” De Oliveira (I), 0’35” s.t. Cavinato (I), 17’10” aut. Ercolessi (R), 17’50” Ercolessi (I), 18’23” Cavinato (I)

AMMONITI: De Luca (N), Ique (R), Ferreira (R), Matei (R), Murilo (I), Romano (I), Alpar (R)

ESPULSI: nell’intervallo Pânzaru (R)

ARBITRI: Vlad Nicolae Ciobanu (Romania), Daniel Deca (Romania), Bogdan
Valentin Hanceariuc (Romania)

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Comunicato Stampa Divisione Calcio a 5

Loading...

Lascia un commento

scroll to top