Sci alpino, Lindsey Vonn non molla: “Affronto le cose giorno per giorno, vediamo cosa succede. Nuova lesione al peroneo”


Lindsey Vonn aveva dichiarato che il superG di Cortina d’Ampezzo poteva essere stata l’ultima gara della sua monumentale carriera. La statunitense aveva faticato a esprimersi al meglio nel weekend dolomitico e domenica si era lasciata andare, affermando che il ritiro poteva essere vicino anche a causa dei problemi fisici.

La sciatrice più vincente della storia, che era rientrata sulla neve dopo l’infortunio al ginocchio, è però voluta ritornare su quelle dichiarazioni e ha espresso dei nuovi pensieri tramite Instagram:Dopo molta terapia e il tempo di pensare chiaramente alla situazione, siamo arrivati ​​a delle conclusioni riguardo il mio ginocchio. In primo luogo, abbiamo scoperto che la ragione per cui avevo avuto così tanto dolore e i muscoli rigidi a Cortina era dovuta a una lesione al mio nervo peroneo. Questo con ogni probabilità è stato provocato dal salto finale nella prima prova di allenamento a Cortina, ma è difficile saperlo con certezza. Dopo quella sessione di allenamento, il dolore peggiorava progressivamente ogni giorno e domenica la mia gamba aveva molto dolore e i miei muscoli si erano completamente spenti. Ora che conosciamo il problema, il prossimo step è risolverlo. Finora non abbiamo trovato una soluzione e di conseguenza non potrò gareggiare nella gara di discesa libera di domani. Tuttavia, visto che questo è un nuovo infortunio, rimango fiduciosa di poterlo superare. Sto affrontando le cose giorno per giorno e vedremo cosa succede. So che non potrei ottenere il finale della mia carriera che tanto speravo, ma se c’è una possibilità, la percorrerò. Grazie per tutto il supporto che mi avete mostrato, mi aiuta ad andare avanti“.

 

View this post on Instagram

After a lot of physical therapy and time to clearly think things through, we have come to some conclusions about my knee. First, we discovered the reason I had so much pain and muscle shut down in Cortina was due to an impact injury to my peroneal nerve. This most likely came from the final jump on the first training run in Cortina, but it’s hard to know for sure. After that training run, the pain got progressively worse each day and by Sunday my lower leg was in a lot of pain and my muscles had completely shut down. Now that we know the problem the next issue is fixing it. So far we haven’t found a solution and as a result I will not be able to compete in tomorrow’s downhill training run. However, since this is a new “injury” per say, I remain hopeful that we can fix it. I’m taking things day by day and we will see what happens. I know that I might not get the ending to my career that I had hoped for, but if there is a chance, I will take it. Thanks for all of the support you have shown me, it helps keep me going. ❤️🙏🏻

A post shared by L I N D S E Y • V O N N (@lindseyvonn) on

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

One Reply to “Sci alpino, Lindsey Vonn non molla: “Affronto le cose giorno per giorno, vediamo cosa succede. Nuova lesione al peroneo””

  1. Luca46 ha detto:

    Purtroppo sono già 2 anni che il suo fisico ha detto basta.

Lascia un commento

scroll to top