Rugby femminile, Sei Nazioni 2019: le 27 convocate dell’Italia per l’intera manifestazione. Tre graditi ritorni tra le azzurre


L’Italia del rugby femminile si appresta a vivere il Sei Nazioni da protagonista (in Europa solo Inghilterra e Francia ci sono davanti nel ranking) e il CT Andrea Di Giandomenico ha reso nota la lista delle 27 atlete che si alterneranno nell’intera manifestazione. Vi sono anche tre graditi ritorni: Lucia Cammarano rientra in Nazionale dopo quasi due anni dall’infortunio ai Mondiali del 2017, mentre Isabella Locatelli e Beatrice Rigoni sono da poco tornate a calcare i campi di gioco dopo seri problemi alle ginocchia.

Il CT Andrea Di Giandomenico ha commentato al sito federale: “All’interno del gruppo riteniamo ci sia un buon mix tra esperienza ed entusiasmo delle giovani, una buona profondità. L’opportunità di giocare due test a novembre ci ha permesso sicuramente di presentarci all’inizio di questa edizione con maggior confidenza sia nel gioco sia nell’affiatamento della squadra. Sappiamo che ci sarà ancora da lavorare nel corso del torneo per trovare quella consistenza che il Sei Nazioni richiede. Abbiamo avuto riscontri positivi in autunno ma l’obiettivo per il gruppo rimane quello di innalzare la qualità della nostra prestazione“.

Martedì 22 gennaio verranno svelati i nomi delle azzurre convocate per la prima sfida.

Di seguito l’elenco completo delle convocate dell’Italia per l’intero Sei Nazioni:

Piloni

Lucia GAI (Valsugana Rugby Padova, 58 caps)

Gaia GIACOMOLI (Rugby Colorno, 13 caps)

Michela MERLO (Rugby Mantova, 4 caps)

Sara TOUNESI (Rugby Colorno, 6 caps)

Tallonatori

Melissa BETTONI (Stade Rennais, Francia, 48 caps)

Lucia CAMMARANO (Belve Rugby NeroVerdi, 17 caps)

Silvia TURANI (Rugby Colorno, 5 caps)

Seconde Linee

Giordana DUCA (UR Capitolina, 7 caps)

Valeria FEDRIGHI (Stade Toulousain, Francia, 11 caps)

Miriam PAGANI (Rugby Monza 1949, 2 cap)

Valentina RUZZA (Valsugana R. Padova, 24 casp)

Flanker/N.8

Ilaria ARRIGHETTI (Stade Rennais, Francia, 37 caps)

Giada FRANCO (Rugby Colorno, 6 caps)

Elisa GIORDANO (Valsugana Rugby Padova, 32 caps)

Isabella LOCATELLI (Rugby Monza 1949, 21 caps)

Francesca SBERNA (Kawasaki Robot Calvisano, 2 cap)

Mediani di Mischia

Sara BARATTIN (Iniziative Villorba Rugby, 84 caps)

Mediani di Apertura

Micol CAVINA (Iniziative Villorba Rugby, 3 caps)

Veronica MADIA (Rugby Colorno, 13 caps)

Centri

Jessica BUSATO (Iniziative Villorba Rugby, 6 caps)

Beatrice RIGONI (Valsugana R. Padova, 32 caps)

Michela SILLARI (Rugby Colorno, 46 caps)

Ali/Estremo

Manuela FURLAN (Iniziative Villorba Rugby, 68 caps) – CAPITANO

Benedetta MANCINI (Unione Rugby Capitolina, 1 cap)

Aura MUZZO (Iniziative Villorba Rugby, 7 caps)

Camilla SARASSO (Biella Rugby Club, 2 cap)

Sofia STEFAN (Valsugana Rugby Padova, 45 caps)

 

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ettore Griffoni

Lascia un commento

scroll to top