Pallanuoto, A1 2019: i migliori italiani della dodicesima giornata. Figlioli e Di Fulvio due certezze per il Settebello


Torna il campionato di A1 maschile di pallanuoto: prima giornata dell’anno, il dodicesimo turno. Come previsto viaggiano a braccetto Pro Recco e AN Brescia, mentre soffre tantissimo ma riesce a vincere la BPM Sport Management, ancora sorprendente l’IREN Genova Quinto. Andiamo a rivivere questa giornata con i migliori azzurri in vasca.

Francesco Di Fulvio: una costante di questo campionato, la Freccia Azzurra sta disputando forse la migliore stagione (per costanza) della carriera. Un potenziale eccezionale, ha ancora qualità per crescere: devastante. Quattro reti per lui nel match vinto con l’Ortigia, un vero e proprio bombardiere per i campioni d’Italia in carica.

Pietro Figlioli: un’altra stella offensiva per il Settebello di Sandro Campagna, il passaggio all’AN Brescia sembra aver giovato all’uomo dei tre continenti che anno dopo anno continua a sfornare prestazioni mostruose. Poker anche per lui e Trieste battuta 16-10.

Massimo Giacoppo: un veterano al servizio della propria terra. L’Ortigia perde malamente con i fenomeni del Recco, ma l’ex di turno dà spettacolo con ben cinque reti.

Daniele Giorgi: il laziale si prende sulle spalle la squadra e la porta, con una spettacolare quaterna, al successo per 8-4 in casa dell’RN Savona.

Edoardo Manzi: il Posillipo dà tutto in casa contro la Sport Management e per poco non va vicino al miracolo. Gran performance del giovanissimo mancino che con una tripletta spaventa la terza squadra in Italia.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

Lascia un commento

scroll to top