Michelle Hunziker scia con le azzurre a Cortina dopo la discesa, evento in favore delle donne vittime di violenza


A Cortina d’Ampezzo, a margine della discesa libera valida per la Coppa del Mondo di sci alpino, si è svolta un’iniziativa di grande rilievo con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo alla lotta contro la violenza sulle donne. Michelle Hunziker ha sciato con alcune atlete FISI al termine della gara, poi la nota showgirl ha raggiunto Giorgio Serena e Luca Giavi (Vicepresidente e Direttore Generale del Consorzio Prosecco DOC), Flavio Roda (Presidente FISI) e Alessandro Benetton (Presidente di Fondazione Cortina 2021) presso lo Chalet Tofane.

Michelle ha ricevuto dal Consorzio del Prosecco DOC una donazione di 40.000 euro per sostenere le attività istituzionali della Fondazione Doppia Difesa Onlus, che da più di dieci anni aiuta le donne vittime di violenza e che ha tra i suoi obiettivi anche la sensibilizzazione dell’opinione pubblica; oltre al Consorzio del Prosecco DOC, Michelle ha ringraziato FISI, per la disponibilità a far partecipare le atlete a questa iniziativa speciale, e la Fondazione Cortina 2021 per aver ospitato l’evento, a chiusura di una delle gare più prestigiose della Coppa del Mondo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Markus Wissmann / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top