F1, Niki Lauda dimesso dall’ospedale. Buone notizie da Vienna

Niki Lauda | Credits: ZRyzner / Shutterstock


Niki Lauda è stato dimesso dall’ospedale AKH di Vienna dove era stato ricoverato a inizio anno per colpa di un’influenza. Il sistema immunitario del quasi 70enne è molto debole dopo il trapianto di polmone operato lo scorso 2 agosto in seguito a delle complicazioni legate a un’infezione respiratoria.

Fortunatamente le condizioni fisiche dell’ex Campione del Mondo di F1, che era stato trattenuto in terapia intensiva, sono migliorate (esclusa la possibilità di una polmonite) e ha ricevuto il via libera per il ritorno a casa. L’austriaco, Presidente non esecutivo della Mercedes, si è dichiarato pronto per tornare ai box già in occasione del GP d’Australia del prossimo 17 marzo, staremo a vedere cosa ne penseranno i dottori.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ZRyzner / Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top