Creed 2, trailer e trama. Sylvester Stallone riveste i panni di Rocky e ritrova Ivan Drago! Sarà la resa dei conti?


Sono trascorsi ormai 43 anni da quel mitico 1976. Nelle sale cinematografiche irruppe la pellicola di Rocky: il pugile di Philadelphia, interpretato da un Sylvester Stallone all’epoca ancora semi-sconosciuto, divenne immediatamente un’icona immortale, esaltato dalla memorabile colonna sonora di Bill Conti.

Seguirono altri 5 sequel di una saga irripetibile, l’ultimo nel 2006 quando Rocky, ormai ultracinquantenne, fece la sua ultima apparizione sul ring affrontando il campione del mondo dei pesi massimi Mason Dixon, uscendo sconfitto solo per “split decision” con un verdetto che, sportivamente parlando, oseremmo definire discutibile.

Lo scorrere del tempo e dei decenni non ha minimamente intaccato la figura antologica dello Stallone Italiano. Una leggenda che continua a venire apprezzata anche dalle nuove generazioni. Il segreto? Rocky è un uomo normale, come tutti noi. La vita lo mette di fronte a svariate avversità, problemi a volte senza uscita. Eppure questo non lo scoraggia mai. Dalle difficoltà trae anzi nuove motivazioni per fortificarsi e guardare al futuro con rinnovato ottimismo. “Non è importante come colpisci, ma come sai incassare i colpi e rialzarti dopo essere stato messo al tappeto“, una delle frasi cult di Rocky che sintetizza in poche parole lo spirito di un’intera saga.

Nel 2015 Stallone è tornato a vestire i panni del personaggio che lo ha reso celebre nello spin-off “Creed, Nato per combattere”, dove il protagonista era Adonis Creed, figlio di Apollo, inizialmente grande rivale di Rocky nei primi due film e poi in seguito grande amico del pugile italo-americano nel terzo episodio della saga, a tal punto da diventarne anche manager ed allenatore. Il risultato si rivelò strabiliante, con un incasso mondiale di 173 milioni di dollari. Una testimonianza evidente di quanto ancora faccia breccia il personaggio dello Stallone Italiano.

Ed arriviamo ora al 24 gennaio 2019, quando in Italia uscirà Creed II, se possibile ancora più atteso del precedente. Il motivo? Rocky ritroverà da avversario, anche se stavolta nei panni da allenatore, il rivale storico Ivan Drago.

La trama del film si basa proprio su quanto accadde in Rocky IV. Apollo Creed, ormai ritiratosi, decise di tornare a combattere in un incontro di esibizione contro il sovietico Ivan Drago (dopato, come dimostrò poi una scena della pellicola). La contesa si rivelò sin da subito squilibrata ed il pugile dell’Est Europa, interpretato dal mitico Dolph Lundgren, uccise addirittura Apollo con una serie di colpi di potenza inaudita. Da lì in poi Rocky giurò a se stesso che si sarebbe vendicato nei confronti del russo e così fece sconfiggendolo per KO in una memorabile sfida disputata a Mosca. Il finale del film fu però sorprendente: Balboa e Drago, che sino a quel momento si erano odiati, iniziarono a stimarsi per il valore mostrato sul ring ed anche il pubblico, inizialmente ostile, tributò una lunga ovazione all’americano (“Se noi possiamo cambiare, tutto il mondo può cambiare“, affermò Rocky, lanciando un palese messaggio politico in piena Guerra Fredda).

In Creed II il protagonista Adonis, interpretato nuovamente da Michael B. Jordan, andrà alla ricerca del proprio passato, provando a trovare delle risposte a tanti quesiti irrisolti. Per questo, quando arriverà il guanto di sfida da parte di Viktor Drago, non esisterà ad accettare. Sarà Rocky, naturalmente, l’inseparabile allenatore di Adonis: lo Stallone Italiano, alle prese con un tumore nel primo film, sarà definitivamente guarito? Di sicuro si rivedrà faccia a faccia con Ivan Drago, a sua volta coach del figlio Viktor. Non può non venirci in mente la celeberrima frase “ti spiezzo in due” divenuta ormai una pietra miliare a Hollywood. Il film ha ottenuto un grande successo negli Stati Uniti, firmando addirittura il miglior debutto in assoluto in termini di incasso di tutta la saga di Rocky. Non ci resta dunque che attendere il 24 gennaio: e chissà che Balboa e Drago non possano dar vita ad una resa dei conti sorprendente…

IL TRAILER DI CREED 2

federico.militello@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top