Boxe, Pacquiao-Broner, Mondiale WBA welter: quanti soldi guadagnano i pugili? Montepremi, cifre e borse


Sabato 19 gennaio andrà in scena l’attesissimo Mondiale WBA dei pesi welter, Manny Pacquiao e Adrien Broner si affronteranno sul ring della MGM Arena di Las Vegas (USA): si preannuncia un incontro particolarmente equilibrato aperto a ogni risultato, difficile fare un pronostico della vigilia per il primo big match del 2019 per quanto riguarda la boxe. Non sono ancora stati svelati ufficialmente i guadagni dei due pugili ma le borse garantite dovrebbero essere particolarmente generose considerando il palcoscenico in cui si combatterà, l’importanza dell’evento e la caratura dei due atleti.

Il 40enne filippino guadagnò 20 milioni di dollari nel 2016 quando sconfisse Timothy Bradley, il suo ultimo incontro di cartello: la cifra prevista per la sfida con Broner potrebbe essere molto simile come riporta Forbes, difficile immaginarsi molto di più e il record di 100 milioni di dollari del match del secolo contro Mayweather è molto lontano. Broner, che è stato Campione del Mondo in quattro differenti categorie di peso, non ha mai combattuto nel main event in pay per view, il suo massimo guadagno è stato di un milione di dollari nel 2017 contro Mikey Garcia ma in questa occasione potrebbe avvicinarsi alla doppia cifra.

 

MONTEPREMI PACQUIAO-BRONER E GUADAGNI

Pacquiao potrebbe guadagnare attorno ai 20 milioni di dollari, Broner dovrebbe arrivare attorno ai 10. Si tratte di stime stilate da Forbes.

Con DAZN segui Pacquiao-Broner IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FARYSA HAMZAH / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top