Sci alpino, Coppa Europa Kvitfjell 2018: la francese Barthet vince la combinata, undicesima Sara Dellantonio


La francese Anne-Sophie Barthet ha vinto la combinata di Coppa Europa a Kvitfjell. Dopo il Super G, che si è tenuto ieri con il primo posto a pari merito delle austriache Christina Ager ed Elisabeth Reisinger, oggi si è gareggiato in slalom e tra i pali stretti è stata la transalpina a fare la differenza. Barthet ha recuperato dalla 23esima posizione e si è imposta con 10 centesimi di vantaggio sulla svedese Ida Dannewitz, anche lei autrice di una bella rimonta dalla 27esima posizione.

Dietro le due un trittico svizzero. Nicole Good conferma la sua terza posizione dopo il Super G, chiudendo a 44 centesimi dalla vetta, davanti alle connazionali Nathalie Groebli e Charlotte Ling, rispettivamente quarta e quinta a 54 e 55 centesimi. Settima e nona, invece, le due vincitrici della prova del supergigante, con Ager staccata di 61 centesimi e Reisinger, invece, di 78 centesimi.

La migliore delle azzurre è stata Sara Dellantonio all’undicesimo posto a 1.18 dalla vetta, che ha rimontato dalla ventottesima posizione della prova in supergigante. Tredicesimo posto per Sofia Pizzato a 1.34 da Barthet. A punti ci vanno anche Roberta Melesi (19a), Jole Galli (23a), Nadia Delago (25a), Valentina Cillara Rossi (27a dopo il quarto posto di ieri) e Marta Giunti (29a).

 





 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: action sports/Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top