Pattinaggio artistico, Finali Grand Prix 2018: Rika Kihira incanta tutti e trionfa, Zagitova si arrende. Che sfide tra 16enni

Rika Kihira ha vinto le Finali del Grand Prix 2018 di pattinaggio artistico che si sono disputate a Vancouver (Canada). La giapponese ha sorpreso tutte in questo avvio di stagione e a soli 16 anni è riuscita a fare saltare il banco grazie a una classe che sembra esserle innata. L’allieva di Mie Hamada, reduce dai trionfi all’NHK Trophy e agli Internazionali di Francia, ha confermato il suo elevato livello tecnico negli atti conclusivi del massimo circuito itinerante: dopo il super programma corto da 82.51 (mai nessuna come lei con il nuovo regolamento), è stata altrettanto sublime nel free skating dove è stata premiata con 150.61 punti (78.21 per la parte tecnica e 72.40 per i components), raggiungendo così un totale di 233.12 con cui ha potuto trionfare.


La nipponica nata a Nishinomiya e ora di stanza a Osaka si è ben espressa sulle note di Beautiful Storm di Jennifer Thomas e ha annichilito l’intera concorrenza, la prima donna capace di realizzare una combinazione triplo Axel-triplo toeloop guarda tutte dall’alto in basso. Kihira ha rifilato sette punti di distacco alla russa Alina Zagitova (226.53), la Campionessa Olimpica e d’Europa ha trovato una degna avversaria nella coetanea d’Oriente e il totale di 226.53 (oggi 148.60 nel programma libero) le permette di salire solo sul secondo gradino del podio precedendo la connazionale Elizaveta Tuktamysheva (215.32).

 

CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE FINALI GRAND PRIX 2018:

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Rika KIHIRA
JPN
233.12 1 1
2 Alina ZAGITOVA
RUS
226.53 2 2
3 Elizaveta TUKTAMYSHEVA
RUS
215.32 3 3
4 Kaori SAKAMOTO
JPN
211.68 4 4
5 Sofia SAMODUROVA
RUS
204.33 5 5
6 Satoko MIYAHARA
JPN
201.31 6 6

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ISU Grand Prix of Figure Skating NHK Trophy

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alina Zagitova Grand Prix Pattinaggio 2018/2019 Rika Kihira

ultimo aggiornamento: 09-12-2018


Lascia un commento

Calcio femminile, Mondiali 2019: le avversarie dell’Italia ai raggi X. Australia grande fisicità, Brasile genio e sregolatezza

VIDEO Rika Kihira vince le Finali del Grand Prix, riviviamo il free skating della giapponese a Vancouver