Sollevamento pesi, Mondiali 2018: Lidia Valentin si aggiudica due ori negli 81 kg femminili


Nuova giornata di gare nei Mondiali di sollevamento pesi di Ashgabat (Turkmenistan), aperta dal successo della spagnola Lidia Valentin Perez nella categoria 81 kg femminili, con la 33enne di Ponferrada capace di portarsi a casa due ori su tre.

La prima vittoria è arrivata nella prova di strappo, sollevando 113 kg, migliorando le precedenti valide a 108 kg e 110 kg, mentre l’argento arriva direttamente dal gruppo B, e dai 108 kg della kazaka Raushan Mashitkanova, che precede in classifica la bielorussa Darya Naumava, anche lei a 108 kg.

Nello slancio quattro atlete entrano a 130 kg, tra cui la già citata Naumava, capace di aggiudicarsi la competizione, realizzando lo score di 137 kg. In seconda piazza sorprende la 21enne Tamara Salazar, in rappresentanza dell’Ecuador, che inizia sollevando 133 kg, fallendo un tentativo a 136 kg, per poi migliorarsi a quota 137 kg; bronzo proprio a Lidia Valentin, con 136 kg.

La classifica combinata premia proprio l’atleta iberica, con i suoi 249 kg, che le permettono di salire sul gradino più alto del podio, davanti alla bielorussa Naumava (245 kg) all’ecuadoriana Salazar (242 kg).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ververidis Vasilis Shutterstock.com

 

Lascia un commento

scroll to top