Show Player

Pattinaggio artistico, Grand Prix Helsinki 2018: Nicole Della Monica e Matteo Guarise conquistano il secondo posto. Vittoria per i russi Zabiiako-Enbert



Nicole Della Monica e Matteo Guarise hanno appena conquistato, per la prima volta in carriera, la seconda posizione finale nelle specialità delle coppie di artistico della terza tappa del circuito ISU Grand Prix 2018-2019, in scena presso la Helsinki Arena, stadio del ghiaccio della capitale finlandese.

I pattinatori allenati da Cristina Mauri e Nina Mozer sono stati autori di un programma problematico sotto il profilo tecnico. Dopo un inizio molto teso dettato da un errore da parte di entrambi i pattinatori nel triplo salchow in parallelo (destinato alla combinazione), gli azzurri hanno ripreso in mano la gara eseguendo correttamente il triplo twist, chiamato di livello 3. Nonostante due sbavature in entrambi i salti lanciati (mani di nicole sul ghiaccio nel rittberger e arrivo sporcato nel salchow) e un triplo salchow in paralleo eseguito solo doppio da Nicole, gli atleti delle Fiamme Oro hanno bilanciato il programma realizzando tre sollevamenti di qualità e una bellissima spirale della morte. Grazie a un buon margine ricavato dalle componenti del programma la coppia ha ottenuto 117.59 nel segmento (54.86, 63.73) per 185.77 punti totali. Il secondo posto consentirà ai nostri azzurri di continuare a lottare per le Finali di Vancouver nella tappa russa, la Rostelecom Cup, in programma a Mosca tra due settimane.

Loading...
Loading...

La gara è stata vinta dai favoriti della vigilia Natalia Zabiiako-Alexander Enbert, protagonisti di un programma caratterizzato dalla buona esecuzione della combinazione in parallelo triplo toeloop/doppio toeloop/doppio rittberger e dal triplo rittberger lanciato. Malgrado una caduta sul triplo salchow la coppia russa medaglia di bronzo agli scorsi Campionati d’Europa è riuscita a rimontare agilmente la classifica dopo il secondo posto dello short guadagnando 130.92 (66.50, 65.42) per un totale di 198.51. In terza posizione si sono piazzati con 185.61 i detentori del titolo iridato Junior Daria Pavliuchenko-Denis Khodykin, artefici di una prova valutata 121.86 (64.37, 57.44) dal contenuto tecnico sorprendente in cui hanno eseguito, tra i vari elementi, un triplo flip in parallelo (chiamato not clear edge dal pannello tecnico) e degli ottimi lanciati (flip e rittberger), realizzando con alcune difficoltà di troppo i sollevamenti.

CLASSIFICA FINALE COPPIE DI ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Natalia ZABIIAKO / Alexander ENBERT
RUS
198.51 2 1
2 Nicole DELLA MONICA / Matteo GUARISE
ITA
185.77 1 3
3 Daria PAVLIUCHENKO / Denis KHODYKIN
RUS
185.61 3 2
4 Miriam ZIEGLER / Severin KIEFER
AUT
174.81 4 5
5 Tae Ok RYOM / Ju Sik KIM
PRK
174.24 5 4
6 Deanna STELLATO-DUDEK / Nathan BARTHOLOMAY
USA
159.21 6 6
7 Laura BARQUERO / Aritz MAESTU
ESP
149.54 7 8
8 Miu SUZAKI / Ryuichi KIHARA
JPN
145.65 8 7

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top