Volley, SuperLega 2018-2019: seconda giornata, Vibo Valentia vince la maratona a Siena


Una vera e propria maratona è andata in scena al PalaEstra dove si è disputato il posticipo valido per la seconda giornata di SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. Vibo Valentia ha sconfitto Siena con un pirotecnico 3-2 (30-32; 25-23; 32-30; 18-25; 15-13) e ha così infilato la seconda vittoria consecutiva in campionato, ottenendo due punti fondamentali in ottica salvezza mentre i neopromossi padroni di casa sono ancora a digiuno di successi ma hanno quantomeno mosso la classifica.

Dopo 154 minuti di autentica battaglia, con 243 punti complessivi segnati, i calabresi sono riusciti a spuntarla recuperando dal 13-11 nel tie-break che sembrava essere una sentenza. A fare la differenza i 13 muri e i 9 aces della Tonno Callipo trascinata da Mohamed Al Hachdadi (25 punti, 2 muri) e Todor Skrimov (18, 4 aces e 3 muri), doppia cifra anche per Tom Strohbach (12). Ai toscani non sono invece bastati il solito stellare Ramos Hernandez (27 punti), Gabriele Maruotti (17) e Iurii Gladyr (15).

 





Foto: pagina Facebook Vibo Valentia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top