Show Player

Tennis, ATP 500 Basilea 2018: ad Andreas Seppi basta un’ora per battere Taro Daniel e prendersi il secondo turno


Andreas Seppi | Credits: Bryan Pollard / Shutterstock


Andreas Seppi vince con pochissimi problemi il suo incontro di primo turno all’ATP 500 di Basilea. Il numero 3 d’Italia e 43 del mondo ha superato il giapponese Taro Daniel, ad oggi numero 2 del suo Paese e 74 del ranking ATP, col punteggio di 6-0 6-4 in un’ora e tre minuti di gioco. Al secondo turno, il trentaquattrenne dell’Alto Adige se la vedrà con uno tra il russo Daniil Medvedev e il tedesco Maximilian Marterer.

Nel primo set, Seppi non concede praticamente nulla: perde due soli punti col servizio, nel secondo gioco, e ne concede complessivamente solo altri sette, distribuiti nei tre turni di servizio di Daniel. L’altoatesino comincia con uno scambio infinito chiuso col dritto che gli vale il break nel primo game, mentre sono decisivi nel terzo un errore sempre di dritto di Daniel e nel quinto ancora un bel dritto dell’italiano, stavolta in corsa. Seppi non vinceva un set per 6-0 da Wimbledon 2016: allora la vittima fu Guillermo Garcia-Lopez.

Loading...
Loading...

La storia sembra proseguire in modo simile nel secondo set: un lungo primo gioco porta il quarto break di fila a Seppi, che gestisce con una certa tranquillità la situazione e toglie di nuovo il servizio all’avversario sul 4-2. Qui, però, l’altoatesino ha un piccolo passaggio a vuoto, nel quale cede a zero la battuta a Daniel. L’incontro, comunque, non s’allunga di molto, giacché Seppi si ricompone e manda in archivio la partita in pochi minuti, sul 6-4.





CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credits: Bryan Pollard / Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top