Seguici su

MotoGP

Moto3, GP Thailandia 2018: splendida pole position di Marco Bezzecchi, solo 13esimo un dolorante Martin

Pubblicato

il

Con un ultimo giro strepitoso Marco Bezzecchi (Kalex Redox) centra una fondamentale pole position del Gran Premio di Thailandia 2018 di Moto3. Il pilota riminese riesce a salire in vetta proprio in extremis, nonostante il traffico sul circuito di Buriram, facendo segnare un ottimo 1:42.235, staccando nettamente tutti gli avversari. Il suo rivale diretto per il titolo mondiale, Jorge Martin (Honda Gresini) non va oltre la 13sima posizione a otto decimi, ma lo spagnolo è condizionato pesantemente da una infiammazione al polso sinistro che si era fratturato a Brno, che lo sta letteralmente facendo impazzire. In ottica gara, dunque, per il romagnolo si annuncia una occasione da non lasciarsi sfuggire, viste le condizioni del rivale che, dal dolore, è dovuto ricorrere alle cure del centro medico anche durante le qualifiche.

Alle spalle di Bezzecchi si è classificato lo spagnolo Jaume Masià (KTM Bester) con un distacco di 462 millesimi, mentre la prima fila è completata dal nipponico Kazuki Masaki (KTM RBA BOE) che, dopo essere rimasto al comando per lungo tempo, vede svanire il sogno della pole per 481 millesimi. Quarta posizione per il nostro Tony Arbolino (Honda Marinelli) a 485, quinta per Niccolò Antonelli (Honda SIC 58) a 541, mentre in sesta troviamo il sudafricano Darryn Binder (Red Bull KTM Ajo) a 564. Settima posizione per Nicolò Bulega (Sky Racing VR46) a 580, ottava per uno sfortunato Enea Bastianini (Honda Leopard) che è caduto all’ultima curva proprio nel suo ultimo tentativo mentre era in vantaggio sul tempo di Bezzecchi. Per il romagnolo contatto con il thailandese Somkiat Chantra e botta alla gamba che potrebbe aver portato qualche danno. Chiudono la top ten Fabio Di Giannantonio (Honda Gresini) a 596 millesimi e Lorenzo Dalla Porta (Honda Leopard) a sei decimi esatti.

Gli altri italiani: 25esimo Dennis Foggia (Sky Racing VR46) a 1.488, quindi 27esimo Stefano Nepa (KTM CIP) a 1.694, mentre è addirittura 28esimo Andrea Migno (KTM Angel Nieto) a 1.729.

CLASSIFICA TEMPI QUALIFICHE GP THAILANDIA 2018 MOTO3

1 12 Marco BEZZECCHI ITA Redox PruestelGP KTM 225.8 1’42.235
2 5 Jaume MASIA SPA Bester Capital Dubai KTM 231.0 1’42.697 0.462 / 0.462
3 22 Kazuki MASAKI JPN RBA BOE Skull Rider KTM 227.4 1’42.716 0.481 / 0.019
4 14 Tony ARBOLINO ITA Marinelli Snipers Team Honda 229.2 1’42.720 0.485 / 0.004
5 23 Niccolò ANTONELLI ITA SIC58 Squadra Corse Honda 233.1 1’42.776 0.541 / 0.056
6 40 Darryn BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 229.4 1’42.799 0.564 / 0.023
7 8 Nicolo BULEGA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 229.4 1’42.815 0.580 / 0.016
8 33 Enea BASTIANINI ITA Leopard Racing Honda 228.8 1’42.818 0.583 / 0.003
9 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Del Conca Gresini Moto3 Honda 226.7 1’42.831 0.596 / 0.013
10 48 Lorenzo DALLA PORTA ITA Leopard Racing Honda 232.0 1’42.835 0.600 / 0.004
11 71 Ayumu SASAKI JPN Petronas Sprinta Racing Honda 229.2 1’42.942 0.707 / 0.107
12 77 Vicente PEREZ SPA Reale Avintia Academy 77 KTM 228.4 1’42.961 0.726 / 0.019
13 88 Jorge MARTIN SPA Del Conca Gresini Moto3 Honda 226.9 1’43.042 0.807 / 0.081
14 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 230.6 1’43.058 0.823 / 0.016
15 9 Apiwath WONGTHANANON THA VR46 Master Camp Team KTM 228.1 1’43.071 0.836 / 0.013
16 42 Marcos RAMIREZ SPA Bester Capital Dubai KTM 231.4 1’43.114 0.879 / 0.043
17 75 Albert ARENAS SPA Angel Nieto Team Moto3 KTM 227.7 1’43.131 0.896 / 0.017
18 65 Philipp OETTL GER Sudmetal Schedl GP Racing KTM 230.6 1’43.133 0.898 / 0.002
19 17 John MCPHEE GBR CIP – Green Power KTM 226.1 1’43.179 0.944 / 0.046
20 41 Nakarin ATIRATPHUVAPAT THA Honda Team Asia Honda 229.4 1’43.365 1.130 / 0.186
21 7 Adam NORRODIN MAL Petronas Sprinta Racing Honda 228.1 1’43.399 1.164 / 0.034
22 84 Jakub KORNFEIL CZE Redox PruestelGP KTM 227.9 1’43.424 1.189 / 0.025
23 35 Somkiat CHANTRA THA AP Honda Racing Thailand Honda 227.4 1’43.437 1.202 / 0.013
24 19 Gabriel RODRIGO ARG RBA BOE Skull Rider KTM 232.1 1’43.445 1.210 / 0.008
25 10 Dennis FOGGIA ITA SKY Racing Team VR46 KTM 227.2 1’43.723 1.488 / 0.278
26 27 Kaito TOBA JPN Honda Team Asia Honda 229.7 1’43.738 1.503 / 0.015
27 81 Stefano NEPA ITA CIP – Green Power KTM 225.7 1’43.929 1.694 / 0.191
28 16 Andrea MIGNO ITA Angel Nieto Team Moto3 KTM 226.8 1’43.964 1.729 / 0.035
29 52 Jeremy ALCOBA SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 227.2 1’43.972 1.737 / 0.008
30 72 Alonso LOPEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Honda 225.6 1’44.767 2.532 / 0.795

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE





alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *