Arrampicata sportiva, Coppa del Mondo 2018: ultima tappa a Xiamen. Ghisolfi e Fossali speranze italiane


Nel weekend si disputerà l’ultima tappa della Coppa del Mondo 2018 di arrampicata sportiva. A Xiamen (Cina) spazio per l’ultimo appuntamento stagionale con i vari titoli che ormai sono stati assegnati per quanto riguarda il lead e lo speed. L’Italia proverà a giocarsi le sue chance con Ludovico Fossali reduce dal secondo posto di settimana scorsa nella velocità (disciplina in cui i ribaltoni sono all’ordine del giorno e i protagonisti cambiano di volta in volta) e con Stefano Ghisolfi che è secondo nella classifica generale della difficoltà anche se purtroppo non potrà più andare ad acciuffare l’austriaco Jakob Schubert, Campione del Mondo che ha già messo in cassaforte il trionfo conclusivo. Sempre nel lead ci proveranno anche Marcello Bombardi e Francesco Vettorata, due azzurri che in giornata buona potrebbero giocarsi qualcosa di concreto. Al femminile tutti si aspettano il solito show della slovena Jana Garnbret nelle difficoltà.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top