Show Player

Squash: Ludovico Cipolletta nono al Rotterdam Open 2018



Unico azzurro impegnato nel torneo olandese, Ludovico Cipolletta si è classificato nono al Rotterdam Open di squash 2018.

Il ventenne torinese ha iniziato il proprio torneo superando in soli tre set il padrone di casa Tom Schreurs (11-7, 11-4, 11-6). Agli ottavi di finale, Cipolletta ha trovato sulla sua strada un avversario ben più ostico, l’inglese Anthony Benedict Rogal, capace di imporsi per 3-1 (11-7, 3-11, 11-9, 17-15). Il rappresentante italiano si è trovato così nel tabellone dei piazzamenti dal nono al sedicesimo posto, dove ha inanellato tre vittore, superando, nell’ordine, lo spagnolo Joel Jaume Izcara (11-6, 6-11, 11-6, 11-9), l’olandese Bart Wijnhoven (11-7, 11-6, 4-11, 11-9) ed il francese Rohan Mandil (11-9, 14-16, 11-5, 11-2), raccogliendo così il miglior risultato possibile.

Loading...
Loading...

La vittoria finale è invece andata all’egiziano Tarek Shehata, che ha dovuto fare ricorso al quinto set per imporsi sull’olandese Marc ter Sluis (11-9, 4-11, 9-11, 11-3, 11-6), uno dei favoriti della vigilia, che inoltre godeva anche del sostegno del proprio pubblico. L’inglese Curtis Malik ha invece chiuso terzo, dopo aver sconfitto lo spagnolo Nilo Vidal (11-5, 11-8, 11-7).

giulio.chinappi@oasport.it





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top