US Open 2018: i risultati del tabellone maschile. Federer e Djokovic al secondo turno, solo Fognini vince della truppa italiana

E’ andata in archivio la seconda giornata degli incontri del tabellone maschile agli US Open 2018 di tennis. Andiamo a raccontarvi quali sono stati gli spunti più interessanti del day-2 a Flushing Meadows.

FEDERER, DJOKOVIC, ZVEREV OK – Buona la prima per Roger Federer. Lo svizzero, tra i favoriti alla vittoria finale, si è imposto facilmente contro il giapponese Yoshihito Nishioka, 177 ATP, con il punteggio di 6-2 6-2 6-4 dominando la scena in lungo e in largo e mettendo in mostra un tennis regale sul Centrale della Grande Mela. L’elvetico ha spadroneggiato sul cemento americano al cospetto di un Nishioka non al meglio delle sue condizioni, ricordando l’operazione al legamento crociato anteriore a cui si è sottoposto il nipponico l’anno scorso e da cui ancora sta recuperando. Il prossimo rivale per Roger sarà dunque il francese Benoit Paire, n.56 del mondo, sempre superato nei 6 match precedenti, ultimo dei quali ad Halle circa due mesi fa. Non certo senza sudare invece il successo del campione di Wimbledon 2018 Novak Djokovic, opposto all’ungherese Márton Fucsovics. Il magiaro ha fatto soffrire lungamente Nole, avendo un break di vantaggio nel terzo set, dopo una situazione di parità (1-1) nel computo dei parziali. Tuttavia, il serbo è venuto fuori alla distanza ed ha reagito da grande giocatore alle avversità chiudendo con il punteggio di 6-3 3-6 6-4 6-0. Al secondo turno Djokovic sfiderà Tennys Sandgren. C’era attesa anche per l’esordio di Alexander “Sascha” Zverev e la prima esibizione a Flushing Meadows per il giovane teutonico, testa di serie n.4, è stata positiva. Certo, il canadese Polansky non poteva rappresentare un grande ostacolo per l’allievo di Ivan Lendl. Vero è che si sono viste ottime cose e il punteggio di 6-2 6-1 6-2 parla chiaro. Nel prossimo round il 21enne di Amburgo se la vedrà con il francese Mahut che si è imposto contro Moutet nel derby transalpino.

SOLO FOGNINI PROMOSSO AL SECONDO TURNO – Sono diventati quattro gli azzurri al secondo turno dello Slam degli States. Dopo il debutto vittorioso lunedì di Paolo Lorenzi, Andreas Seppi e Lorenzo Sonego, è arrivato anche il successo di Fabio Fognini. Esordio amaro, invece, per Marco Cecchinato, Stefano Travaglia e Federico Gaio. Il 31enne di Arma di Taggia, numero 14 del ranking e del seeding, ha cominciato la sua undicesima avventura nel Major a New York, superando per 4-6 6-2 6-4 7-6(4), dopo quasi tre ore ed un quarto di lotta, il Next Gen statunitense Michael Mmoh, numero 120 del mondo, in gara nel main draw per la seconda volta grazie ad una wild card (nel 2016 uscì al primo turno). Niente da fare, come detto, per Cecchinato, 22esima testa di serie, alla seconda presenza nel tabellone principale. Il palermitano è stato condizionato da una profonda vescica alla mano destra e ha ceduto al francese Julien Benneteau, numero 58 del ranking mondiale, con il punteggio di 2-6 7-6(6) 6-3 6-4. Travaglia, invece, ha sofferto molto le condizioni meteo estreme (grande caldo) con cui è iniziato il torneo: opposto al giovane polacco Hubert Hurkacz, numero 109 del ranking, l’azzurro è stato costretto al ritiro sullo score di 6-2 2-6 7-6(6) 3-0 in favore del 21enne di Cracovia, al debutto assoluto nella Grande Mela, dopo due ore e 34 minuti. Infine, Gaio è stato superato con il punteggio di 6-2 6-4 7-6(5) dal belga, numero 10 del mondo, David Goffin. Un match ben giocato dal 26enne faentino, specie nel terzo set quando si è trovato avanti di un break e con chance per far suo il parziale. Sfortunatamente per l’azzurro, Goffin si è rifatto sotto nel momento decisivo, completando l’opera nel tie-break del terza frazione

I RISULTATI DEL 28 AGOSTO – TABELLONE MASCHILE – US OPEN 2018 

J. Sousa b. [Q] M. Granollers 6-2 6-2 6-3
L. Djere b. L. Mayer 6-4 6-4 4-6 2-1 rit.
M. Kukushkin b. [WC] N. Rubin 6-3 6-1 4-6 7-6(3)
[23] H. Chung b. R. Berankis 4-6 7-6(6) 6-0 2-0 rit.
[Q] H. Hurkacz b. [Q] S. Travaglia 6-2 2-6 7-6(6) 3-0 rit.
J.L. Struff b. [WC] T. Smyczek 7-6(2) 6-4 6-3
[26] R. Gasquet b. Y. Sugita 6-3 6-1 6-3
J. Millman b. [WC] J. Brooksby 6-4 6-2 6-0
[12] P. Carreno Busta b. M. Jaziri 7-5 6-2 6-2
J. Benneteau b. [22] M. Cecchinato 2-6 7-6(5) 6-3 6-4
[7] M. Cilic b. M. Copil 7-5 6-1 1-1 rit.
T. Sandgren b. V. Troicki 6-3 6-4 6-2
[13] D. Schwartzman b. F. Delbonis 6-2 7-6(6) 6-2
J. Munar b. R. Bemelmans 5-7 6-3 7-6(3) 6-3 6-1
[6] N. Djokovic b. M. Fucsovics 6-3 3-6 6-4 6-0
[14] F. Fognini b. [WC] M. Mmoh 4-6 6-2 6-4 7-6(4)
N. Mahut vs [WC] C. Moutet 6-2 5-7 7-5 6-4
[4] A. Zverev b. [LL] P. Polansky 6-2 6-1 6-2
[10] D. Goffin b. [Q] F. Gaio 6-2 6-4 7-6(5)
M. Ebden b. [32] F. Krajinovic 7-6(1) 6-7(4) 4-6 6-4 4-1 rit.
[17] L. Pouille b. [Q] Y. Maden 7-6(6) 6-2 7-5
R. Haase b. M. McDonald -6 4-6 6-3 6-1 6-3
M. Baghdatis b. M. Youzhny 6-4 6-4 2-6 3-1 rit.
P. Kohlschreiber b. Y. Hanfmann 7-6(3) 5-7 6-4 6-4
A. De Minaur b. T. Daniel 6-0 6-1 6-2
B. Paire b. [Q] D. Novak 7-6(6) 3-6 7-5 7-6(5)
G. Monfils b. [Q] F. Bagnis 7-6(4) 3-6 6-0 6-0
[21] K. Nishikori  b. M. Marterer 6-2 6-3 6-3
P.H. Herbert b. Y. Bhambri 6-3 7-6(3) 7-5
F. Tiafoe b. [29] A. Mannarino 6-1 6-4 4-6 6-4
[30] N. Kyrgios b. R. Albot 7-5 2-6 6-4 6-2
[2] R. Federer b. [PR] Y. Nishioka 6-2 6-2 6-4

 

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: action sports / Shutterstock.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

US Open 2018, il programma e gli orari di oggi (mercoledì 29 agosto). Come vedere le partite in tv

US Open 2018, tutti gli italiani in campo mercoledì 29 agosto. Programma, orari e tv