Seguici su

Scherma

Scherma, Mondiali 2018: sarà ancora Italia-Usa in finale. Fiorettisti per ‘vendicare” il Dream Team

Pubblicato

il

Il duello infinito. Italia e Stati Uniti si affronteranno ancora una volta in finale ai Mondiali di scherma in corso di svolgimento a Wuxi. Come è già successo al femminile, anche nella prova a squadre di fioretto maschile italiani ed americani scenderanno in pedana per conquistare la medaglia d’oro.

Si tratta del remake (copione uguale tra le donne) della finale dello scorso anno, quando ad imporsi furono gli azzurri, che dunque difendono il loro titolo mondiale. Il quartetto composto da Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Andrea Cassarà e Giorgio Avola ha superato abbastanza nettamente la Corea del Sud in semifinale con il punteggio di 45-30 e con questo risultato ha dato la certezza all’Italia di vincere anche questa volta il medagliere.

Nell’altra semifinale, invece, gli Stati Uniti hanno sconfitto la Francia per 45-29. Gli americani sono teste di serie numero uno e sono anche favoriti in finale (ore 13.15), visto che in questa stagione in Coppa del Mondo non sono mai scesi dal gradino più alto del podio, con cinque vittorie consecutive.

L’Italia proverà ad interrompere questa incredibile striscia e a “vendicare” la sconfitta di ieri del Dream Team. Gli azzurri sembrano in ottima forma e sono pronti a concedere il bis mondiale.

 





 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federscherma Bizzi/Trifiletti

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *