Basket NBA, Marco Belinelli torna ai San Antonio Spurs per i prossimi due anni



La notizia l’ha rilanciata Adrian Wojnarowski, lo storico insider NBA di ESPN: Marco Belinelli tornerà a giocare per le prossime due stagioni con i San Antonio Spurs, dopo averlo già fatto nel 2013-2014 e nel 2014-2015.

Belinelli avrebbe firmato un biennale da 12 milioni di dollari per tornare in Texas. Per lui si tratta del decimo trasferimento (contando anche la scelta numero 18 al draft del 2007) in 12 anni di NBA. Lo scorso anno ha cambiato due franchigie, iniziando la stagione con gli Atlanta Hawks e finendola con i Philadelphia 76ers, con cui ha disputato degli ottimi playoff al fianco di Joel Embiid, Ben Simmons e Dario Saric.

Loading...
Loading...

Con gli Spurs, la guardia di San Giovanni in Persiceto ha vissuto il periodo più vincente della sua carriera: da una parte c’è stata la soddisfazione personale della vittoria nella gara del tiro da 3 all’All Star Weekend 2014, dall’altra la soddisfazione globale dell’anello vinto nello stesso anno demolendo gli ultimi Miami Heat del trio Wade-James-Bosh. Belinelli è risultato il miglior realizzatore da tre, per percentuali, dell’intera franchigia texana. Nella stagione successiva gli Spurs vengono eliminati al primo turno dei playoff dai Los Angeles Clippers in gara-7.

L’azzurro ritroverà diversi elementi di quel periodo: Gregg Popovich, Ettore Messina, Patty Mills, Tony Parker, Manu Ginobili sono solo alcuni dei nomi che c’erano allora e ci sono oggi.

Nella movimentata notte di mercato NBA, che ha visto pesanti riconferme (biennale da oltre 60 milioni di Kevin Durant con Golden State, quadriennale da 137 milioni per Paul George a Oklahoma City), gli Spurs, oltre a Belinelli, non si sono fatti mancare la permanenza di Rudy Gay, convinto da 10 milioni per una stagione. A San Antonio, inoltre, si stanno aspettando delle offerte per Kawhi Leonard, il cui rapporto con la franchigia è ormai deteriorato: al giocatore starebbero pensando seriamente i Lakers, ma anche Celtics e Sixers.





CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: NBA Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top