Serie A 2018, 37^ giornata: risultati e classifica. Crotone-Lazio 2-2, sfida all’Inter per la Champions League. Che lotta per la salvezza!

cof


C’è ancora una lotta per la Champions League e la lotta per la salvezza è più accesa che mai. Questo è il responso del pomeriggio della 37^ giornata di Serie A, la penultima di campionato. La Lazio, infatti, doveva vincere a Crotone per assicurarsi un posto nella prossima Champions League ma invece ha pareggiato 2-2 (vantaggio di Lulic su rigore, Simy pareggia, ribaltone di Ceccherini, pari finale di Milinkovic-Savic) e ora ha tre punti di vantaggio sull’Inter alla vigilia dello scontro diretto dell’Olimpico. I nerazzurri saranno obbligati a vincere per operare il sorpasso in extremis.

Cinque squadre sono invece in lotta per evitare l’ultimo posto che spedisce in Serie B: Udinese 37, Chievo 37, Cagliari 36, SPAL 35, Crotone 35. Sarà davvero un’ultima giornata infuocata. Il Cagliari ha infatti espugnato Firenze (Pavoletti al 37′, contraccolpo importante per i viola nella lotta per l’Europa League) mentre l’Udinese è tornata al successo sul campo del già retrocesso Verona (1-0, Barak al 20′). Il Chievo ha vinto a Bologna per 2-1 (Giaccherini e Inglese ribaltano Verdi nella ripresa) mentre la SPAL ha perso col Torino per 2-1. Alle 18.00 Atalanta-Milan per un posto in Europa League, in serata Roma-Juventus e Sampdoria-Napoli per l’assegnazione dello scudetto.

 

RISULTATI 37^ GIORNATA:

Benevento-Genoa 1-0

Inter-Sassuolo 1-2

Bologna-Chievo 1-2

Crotone-Lazio 2-2

Fiorentina-Cagliari 0-1

Verona-Udinese 0-1

Torino-SPAL 2-1

Atalanta-Milan ore 18.00

Roma-Juventus ore 20.45

Sampdoria-Napoli ore 20.45

 

CLASSIFICA:

Juventus 91*, Napoli 85*, Roma 73*, Lazio 72, Inter 69, Milan 60*, Atalanta 59*, Fiorentina 57, Sampdoria 54*, Torino 51, Sassuolo 43, Genoa 41, Bologna 39, Udinese 37, Chievo 37, Cagliari 36, SPAL 35, Crotone 35, Verona 25, Benevento 21.

 





(foto Angelo Giacovazzo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top