MotoGP, Andrea Dovizioso rinnova con Ducati! Ricco biennale, in rosso fino al 2020. A breve l’ufficialità


Ora manca soltanto l’ufficialità ma, come riporta la Gazzetta dello Sport, Andrea Dovizioso ha rinnovato il contratto con Ducati. La firma verrà ufficializzata nelle prossime ore: il vicecampione del mondo resterà così a Borgo Panigale almeno fino al 2020. Il forlivese ha siglato un accordo biennale con un lauto (e meritato) aumento dell’ingaggio rispetto ai 3 milioni di euro attuali (le cifre non sono state ancora rivelate), garantito dall’intervento dello sponsor tabaccaio. Dovizioso si conferma al centro del progetto Ducati, ha contribuito a sviluppare la moto e l’ha riportata in auge con un secondo posto nel Mondiale 2017 alle spalle di Marc Marquez, restando in lotta fino all’ultima gara.

Il 32enne ha avuto la conferma di essere tenuto in alta considerazione e ha avuto un trattamento da top rider, ora dovrà continuare a dare il massimo in pista con il sogno di lottare per il titolo iridato. Da capire se Jorge Lorenzo sarà ancora il suo compagno di scuderia, Dani Pedrosa resterà invece in Honda e sarà ancora per un anno il teammate del Campione del Mondo.

 





FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top