Ciclismo, Peter Sagan vola in testa al ranking UCI. Vincenzo Nibali terzo, Italia al comando tra le Nazioni

Peter-Sagan-Pier-Colombo.jpg

Dopo l’Amstel Gold Race e le corse disputate nell’ultima settimana, è stato stravolto il ranking mondiale UCI. Al comando, infatti, è salito Peter Sagan: il Campione del Mondo, settimana scorsa vincitore alla Parigi-Roubaix, ha ottenuto un buon piazzamento nella Classica della birra e ha così preso la vetta della classifica con 3800 punti.

Lo slovacco ha scavalcato Chris Froome (3654,43) mentre al terzo posto si conferma Vincenzo Nibali (3250). Lo Squalo sarà uno dei grandi favoriti alla Liegi-Bastogne-Liegi di domenica prossima e cercherà di migliorarsi ulteriormente mentre il britannico sarà impegnato al Tour of the Alps. Nel ranking per Nazioni non c’è storia: l’Italia continua a dominare con 15310,57 punti e un vantaggio importante nei confronti del Belgio (1416,57), distaccatissima la Francia (11488). Elia Viviani scivola al quinto posto (2840) scavalcato da Alejandro Valverde, Diego Ulissi 13esimo, Matteo Trentin 22esimo, Fabio Aru 24esimo.

 





(foto Pier Colombo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter


Lascia un commento

scroll to top