Seguici su

Senza categoria

Atletica, Eleonora Giorgi torna e vince il Memorial Albisetti. Stefano Chiesa ottimo quarto

Pubblicato

il

Eleonora Giorgi ha vinto il Memorial Mario Albisetti, grande classica internazionale della marcia giunta alla 15^ edizione. La 28enne lombarda si è imposta nella 20km con il tempo di 1h30:31: il crono non è dei migliori anche a causa della fitta pioggia che ha colpito la città di Lugano (Svizzera). La primatista italiana era al rientro agonistico a sette mesi di Mondiali conclusi in 14esima posizione.

La Giorgi ha preso il largo negli ultimi cinque chilometri dopo aver sempre condotto la gara e ha spezzato la resistenza della ceca Anezka Drahotova (bronzo europeo nel 2014, 1h30:48) e della britannica Bethan Davies. Al quarto posto Nicole Colombi (1h34:50), Lidia Barcella ottava in 1h39:38. Positive le sensazioni della Giorgi che ha rilasciato queste dichiarazioni alla Fidal: “Sono contenta della vittoria che è servita per rompere il ghiaccio. Questo è un punto di partenza, anche se speravo di scendere sotto l’ora e trenta minuti, però il meteo ha un po’ influito sulla gara, tra pioggia e freddo. Mi mancavano le gare, all’inizio c’era un po’ di emozione perché non si sa mai cosa attendersi dopo un inverno di allenamenti, ma il feedback sarà utile. Adesso valuterò se fare un’altra gara prima dei Mondiali a squadre di inizio maggio. Si tornerà a Taicang, in Cina, e ho un bel ricordo. Proprio lì, quattro anni fa, ho realizzato il mio primo record italiano”.

Tra gli uomini, invece, vittoria del giapponese Koki Ikeda (1h21.26) davanti al britannico Tom Bosworth (1h21:28) e all’altro nipponico Masatora Kawano (1h21:31). Ottima quarta piazza di Stefano Chiesa, 21enne che ha firmato il nuovo personale (1h21:46).





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *