Beach volley, World Tour 2018 Kish Island. Con Abbiati/Andreatta l’Italia a prova a fare il bis


Scatta oggi con le qualificazioni il terzo torneo World Tour del 2018, riservato al settore maschile, in programma a Kish Island in Iran (3 Stelle). Due le coppie azzurre al via, la prima, Ranghieri/Caminati, è già inserita nel main draw e inizierà domani il suo percorso, la seconda, composta da Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta, protagonisti a fine 2017 di un ottimo torneo a Sydney, entrerà in scena fra meno di due ore per tentare di conquistare la qualificazione al tabellone principale.

Qualificazioni “oceaniche”, come da nuovo regolamento, con ben 32 coppie al via, dalle quali scaturiranno le otto coppie che entreranno nel main draw a 32. Percorso complicato, quello della coppia azzurra Abbiati/Andreatta che se la dovranno vedere al primo turno con una coppia con un po’ di esperienza internazionale come quella tedesca composta da Jonathan Erdmann e da Max Betzien. Capitano di lungo corso, con alle spalle qualche ottimo risultato (il secondo posto di Fortaleza nel 2016 in coppia con Matysik) Erdmann, più giovane Max Betzien (23 anni) che aveva iniziato la stagione con Poniewatz e oggi esordisce con il nuovo compagno.

In caso di vittoria Abbiati/Andreatta affronterebbero la vincente della sfida tra gli statunitensi Zaun/Roberts e i thailandesi Surin/Adisorn.

 





Lascia un commento

scroll to top