Beach volley, World Tour 2018 Kish Island. Azzurri implacabili! Doppia coppia agli ottavi

Doppia coppia azzurra agli ottavi di finale al termine di una prima giornata del torneo 3 Stelle di Kish Island trionfale per i colori italiani. Abbiati/Andreatta non si fermano più: 4 vittorie su altrettante sfide per la coppia azzurra che ha confermato una volta di più che a questi livelli ci può stare e che può essere binomio da World Tour, Chirurgici Caminati/Ranghieri che hanno ottenuto la seconda vittoria netta di giornata, confermando di essere già in ottima forma in vista dell’appuntamento statunitense della prossima settimana che distribuisce tantissimi punti.

Abbiati/Andreatta piazzano la seconda rimonta di giornata e stavolta non partivano favoriti come contro gli iraniani in mattinata. La coppia azzurra aveva di fronte un binomio solido come quello lettone Regza/Smits e sono riousciti ad avere la meglio con il punteggio di 2-1. Gli italiani hanno sofferto in avvio come era capitato contro gli iraniani ed hanno ceduto nettamente il primo set con il punteggio di 15-21. Nel secondo set il risveglio di Abbiati/Andreatta che trovano battuta e muro e vincono nettamente il secondo parziale 21-15. Nel tie break si gioca punto a punto e la volata finale premia Abbiati/Andreatta (15-13) che raggiungono per la seconda volta gli ottavi di finale di un Grand Slam ma questo risultato e molto più importante di quello ottenuto a Sydney tre mesi fa.

Ottavi di finale centrati anche per Caminati/Ranghieri che avevano di fronte un avversario ostico come il binomio francese Thiercy/Gauthier Rat e hanno reso tutto molto semplice, giocando con grande continuità e confermando quanto di buono, in questo senso, avevano mostrato in mattinata. Gli azzurri hanno vinto il match 2-0 (21-17, 21-17) e volano al secondo turno ad eliminazione diretta. Più tardi il sorteggio per le sfide in programma domani.

 





Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Speed skating, Olimpiadi Invernali PyeongChang 2018: la Norvegia stupisce tutti nel team pursuit maschile. Italia squalificata

Curling femminile, Olimpiadi PyeongChang 2018: Corea del Sud e Svezia chiudono con un’altra vittoria, il Giappone perde ma va comunque in semifinale