Volley femminile, tutte le partite dell’Italia nel 2018: tra Mondiali e la nuova Nations League. Calendario, date, programma

italia-squadra-volley-femminile.jpg

Il 2018 sarà un anno decisamente ricco per la Nazionale femminile di volley maschile. Le azzurre vorranno infatti essere assoluti protagonisti ai Mondiali in Giappone dal 29 settembre al 20 ottobre.

Prima della rassegna iridata, obiettivo assolutamente da non fallire, ci sarà però anche la nuova Nations League che da quest’anno sostituisce il vecchio Grand Prix: in programma addirittura 5 “weekend” di gara (ATTENZIONE: si gioca dal martedì al giovedì) e 15 partite contro 15 avversari diversi prima dell’eventuale Final Six. Questo significa che le ragazze di Davide Mazzanti saranno in campo già il 15 maggio, cioè subito a ridosso della Finale Scudetto: vedremo quali saranno le scelte e le convocazioni.

Di seguito tutte le partite dell’Italia, il calendario completo, le date e gli avversari che affronteremo nel corso di questa ricca stagione. Saranno anche programmate alcune amichevoli ma verranno comunicate solo nei prossimi mesi. Gli orari e le date precise dei vari incontri verranno comunicate in futuro.

 

NATIONS LEAGUE:

PRIMO WEEKEND (15-17 maggio):

L’Italia volerà negli USA per affrontare le Campione del Mondo in carica, l’ostica Turchia di Giovanni Guidetti e l’arrembante Polonia.

SECONDO WEEKEND (22-24 maggio):

Seconda trasferta fuori dall’Europa per l’Italia che attraversa il Pacifico ma andare in Corea del Sud dove affronterà la fortissima Russia, le padrone di casa del fenomeno Kim e la tosta Germania.

TERZO WEEKEND (29-31 maggio):

L’Italia rimarrà in Asia e si trasferirà nella vicina Cina per sfidare le Campionesse Olimpiche, il temibile Giappone e l’abbordabile Argentina.

QUARTO WEEKEND (5-7 giugno):

La sede non è ancora definita (potremmo giocare in casa) ma le nostre avversarie sono la Serbia Campionessa d’Europa, la bestia nera Olanda e l’indecifrabile Repubblica Dominicana.

QUINTO WEEKEND (12-14 giugno):

Se non giocheremo in casa il weekend precedente allora sarà questa l’occasione per abbracciare il nostro pubblico. Incrocio con Thailandia, Belgio e soprattutto Brasile.

EVENTUALE FINAL SIX (26 giugno – 1 luglio):

Nel caso in cui l’Italia dovesse essere tra le prime cinque formazioni in classifica generale allora si qualificherà alla Final Six (in sede ancora da definire).

 

MONDIALI:

PRIMA FASE (29 settembre – 4 ottobre):

L’Italia giocherà la prima fase a Sapporo, inserita in un girone abbastanza complicato e da non sottovalutare. L’esordio il 29 settembre contro la Bulgaria, poi il giorno seguente sfida al Canada. Un giorno di riposo, si riprende martedì 2 ottobre contro Cuba, poi due giornate decisive per il piazzamento nel girone: prima ci aspetta la Turchia di coach Guidetti (3 ottobre), poi la gran chiusura contro la Cina Campionessa Olimpica (4 ottobre).

EVENTUALE SECONDA FASE (7-11 ottobre):

Nel caso di qualificazione alla seconda fase, l’Italia si trasferirà a Osaka dove incrocerà le quattro squadre provenienti dalla Pool C (USA, Russia, Corea del Sud, Thailandia, Azerbaijan, Trinidad & Tobago).

EVENTUALE TERZA FASE (14-16 ottobre):

Si giocherà a Nagoya. In programma due gironi composti da tre squadre ciascuno.

EVENTUALE SEMIFINALE e FINALE (a Yokohama, 19-20 ottobre)

 






Lascia un commento

scroll to top