Pallanuoto, Serie A1 2017-2018: Pro Recco-Posillipo 9-5. Liguri sempre a punteggio pieno

Bodegas-Pro-Recco-Renzo-Brico.jpg

La Pro Recco impiega due quarti a sbrigare la pratica Posillipo nell’anticipo dell’ultima giornata dell’anno solare 2017, la decima della Serie A1 di pallanuoto maschile: finisce 9-5 per i liguri, ma metà gara il punteggio era di 7-2. Nelle ultime due frazioni di gioco la porta dei Campioni d’Italia è stata difesa da Massaro, che ha preso il posto di Tempesti.

Nel primo quarto la resistenza ospite dura cinque minuti, nel corso dei quali i campani vanno in vantaggio con Marziali, ma bastano 84″ ai padroni di casa per ribaltare la partita: Bodegas, Echenique e Di Fulvio fissano lo score sul punteggio di 3-1.

Nel secondo quarto i liguri chiudono la contesa: le marcature in superiorità di Aicardi e Caliogna indirizzano il match, Mattiello, ancora con l’uomo in più, torna a battere Tempesti dopo oltre 12′, ma con le reti in parità numerica di Aicardi e Di Fulvio si va all’intervallo sul 7-2.

Nel terzo quarto Vujasinovic cambia l’estremo difensore, ma è ancora Gitto ad andare in gol, mentre Rossi riesce solo a riequilibrare il punteggio del parziale, senza riuscire a dare il là ad un tentativo di rimonta ospite. Nell’ultima frazione Saccoia sigla la rete del 4-8, ma Di Fulvio ristabilisce le distanze. L’ultima marcatura, ad opera di Cuccovillo, arriva su penalty e fissa il punteggio finale sul 9-5 per i liguri.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Renzo Brico

CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SULLA PALLANUOTO

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top