Eurolega 2017-2018: finalmente l’Olimpia! Milano cede nel finale ma batte il Baskonia!

L’AX Armani Exchange Milano con il solito brivido. Passa al comando, ed è in controllo della partita prima di un crollo nel finale che mette a repentaglio il risultato: alla fine, l’Olimpia ha conquistato la quarta vittoria stagionale nella competizione battendo 92-85 il Baskonia Vitoria al Mediolanum Forum di Assago nel match valido per il 13esimo turno dell’Eurolega 2017-2018. 

Il primo quarto di gioco vede Milano spingere forte sull’acceleratore sin da subito: Goudelock trova la tripla del primo vantaggio dopo circa 3′, poi l’Olimpia riesce ad allungare leggermente, grazie anche ad una tripla fondamentale di Jefferson, mentre nel finale torna a segnare Goudelock da dietro la linea dei tre punti allo scadere dei 24”, con un canestro pesante per dare morale e spingere i padroni di casa in vantaggio 27-25 al primo intervallo. Il secondo parziale è quello del break, con la tripla di Bertans e un canestro dal centro dell’area mortifero di Cinciarini per il +9 momentaneo, che addirittura a metà gara si trasforma su un netto +12 con il punteggio di 49-73.

Nel terzo quarto, Milano ha allungato ulteriormente: ispiratissimo Goudelock con un paio di triple pesantissime alla ripresa del gioco, mentre nella fase centrale del quarto si è fatto sentire anche Micov dall’arco. L’Olimpia, in questo frangente, è arrivata anche a +17, ma in vista dei minuti finali si è fatta recuperare, fino al +10. Poco prima della sirena, 8 punti di fila di Milano, che ha trascinato con sé anche il pubblico, hanno scacciato i fantasmi degli ultimi match europei e la squadra meneghina è andata all’ultimo miniriposo sul 76-58, un margine quasi rassicurante in vista dei 10′ finali.

Nell’ultimo parziale di gioco, l’Olimpia ha gestito il vantaggio senza particolari problemi nella prima fase, ma nella seconda ha sofferto e non poco, subendo un parziale di 23-3 che ha riportato sotto gli avversari, con un fallo antisportivo di Micov quando il Baskonia era a soli 7 punti di distacco. Per fortuna la formazione meneghina è riuscita a reagire ed evitare che la rimonta fosse completata, andando a conquistare la quarta vittoria della sua stagione europea, che dopo quattro sconfitte consecutive tiene aperta una piccola speranza di accedere ai playoff, anche considerando una classifica molto corta.

L’Olimpia, per arrivare oltre quota 90 punti, ha portato 5 giocatori in doppia cifra: i migliori realizzatori sono stati Goudelock e Jerrells con 15, seguiti da Micov e Theodore con 12 e Gudaitis con 10. Tra gli avversari, ottima prestazione di Shengelia, che ha messo a referto 19 punti.

 

IL TABELLINO 

AX ARMANI EXCHANGE MILANO – BASKONIA VITORIA GASTEIZ  92-85 (27-25, 22-12,27-21, 16-27)

Milano: Goudelock 15, Micov 12, Pascolo 4, Kalnietis 3, Tarczewski 5, Cinciarini 2, M’Baye 4, Theodore 12, Jefferson 7, Bertans 3, Jerrells 15, Gudaitis 10

Baskonia: Vildoza 7, Gonzalez 3, Timma 6, Voigtmann 6, Huertas 11, Beaubois 15, Janning 8, Poirier 10, Martinez, Jones 0, Shengelia 19





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI DI BASKET

Twitter: @Santo_Gianluca

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
AX Armani Exchange Baskonia Vitoria Eurolega Basket 2017-2018

ultimo aggiornamento: 20-12-2017


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coppa Italia 2018, Juventus-Genoa 2-0: decidono Dybala e Higuain, derby col Torino ai quarti di finale!

Volley, Champions League 2017 – Trento crolla con lo ZAKSA! Sotto 0-2 e 19-22, rimontone dei Campioni di Polonia