Volley, SuperLega 2017-2018 – Modena espugna Vibo Valentia e aggancia Civitanova al secondo posto. Ngapeth sugli scudi

Volley-maschile-Modena-Milano-05-Muliere-R.jpg

Modena sconfigge Vibo Valentia per 3-0 (25-21; 25-23; 25-22) nell’anticipo della nona giornata di SuperLega e aggancia Civitanova al secondo posto in classifica a parità di incontri giocati. I Canarini ora sono a un solo punto di distacco dalla capolista Perugia che domenica incontrerà la Lube nell’attesissimo big match del massimo campionato italiano di volley maschile. Vibo Valentia rimane invece all’undicesimo posto.

I ragazzi di Stoytchev hanno sempre ben controllato l’incontro nonostante la verve dei calabresi che sono sempre rimasti incollati nei tre set. A fare la differenza sono stati gli schiacciatori Earvin Ngapeth (17 punti) e Maarten Van Garderen (12) che ha giocato al posto dell’acciaccato Tine Urnaut. Regia di Bruninho che ha insistito poco sull’opposto Giulio Sabbi (4), al centro Max Holt (8, 3 muri) e Daniele Mazzone (3). A Vibo Valentia non sono bastati Oleg Antonov (10) e Michael Patch (11).

 

# SQUADRA  PUNTI PARTITE GIOCATE VITTORIE
1. Perugia 24 8 8
2. Civitanova 23 9 8
3. Modena 23 9 8
4. Ravenna 17 8 5
5. Piacenza 13 9 5
6. Padova 13 8 4
7. Verona 12 7 5
8. Milano 9 8 3
9. Trento 9 8 3
10. Latina 9 8 2
11. Vibo Valentia 8 9 3
12. Monza 6 8 2
13. Castellana Grotte 4 7 1
14. Sora 1 8 0




(foto Roberto Muliere)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top