Volley, Davide Gardini stravolge la sua vita: va a giocare negli USA! Il figlio di Andrea con la BYU: tornerà più forte di prima? L’Italia aspetta…

FIVB-Gardini.jpg

Davide Gardini ha deciso di compiere un vero e proprio stravolgimento nella propria vita: il 18enne veneto lascerà il Club Italia con cui sta giocando in Serie A2 e si trasferirà negli USA per affrontare il campionato NCAA con la Brigham Young University (università privata di Provo, nella Salt Lake Valley dello Utah). A darne notizia è stato lo stesso Ateneo che ha comunicato gli “acquisti” per la stagione 2019 (con lui ci sarà anche Tim Baldwin).

Un cambio di vita radicale per il figlio di Andrea, stella della nostra Generazione dei Fenomeni, che ha deciso di affrontare un percorso ben specifico: scuola ad alti livelli e la possibilità di allenarsi a dovere all’estero, facendo un’esperienza che può essergli utile nel prosieguo della sua carriera. Lo schiacciatore ha già dimostrato dei buoni colpi ma può e deve crescere ancora molto per essere competitivo ad alti livelli e sognare di essere decisivo in Nazionale come lo è stato suo papà. Quest’estate ha vinto gli EYOF e ha partecipato ai Mondiali U21.

Importanti le parole di coach Shawn Olmstead: “Davide è un importante innesto per la nostra squadra. Ha già dimostrando tanto, gareggiando con l’Italia a tutti i livelli e vincendo alcune competizioni. Viene da una famiglia di pallavolisti ed è figlio di uno dei più grandi del nostro gioco, Andrea Giardini. Davide può diventare un giocatore di successo per la pallavolo italiana e noi siamo molto contenti di averlo scelto per la BYU dove speriamo di farlo crescere come persona e come giocatore“.

Chissà se anche oltreoceano manterrà il rituale di chiamare i propri giocatori dopo la partita per rivedere l’incontro e chiedere consigli (anche sua mamma Novella Cristofoletti ha giocato in Serie A1 per un decennio). Davide aveva già avuto esperienze con la Ucla. Lo ritroveremo davvero più forte di prima? Questo trasferimento non è comunque un segnale positivo per il sistema italiano… Notizia di poche ore fa è che negli USA debutterà finalmente un campionato professionistico.

 





WEB TV

Lascia un commento

scroll to top