Tennis, WTA Elite Trophy Zhuhai 2017: trionfo della tedesca Julia Goerges. Sconfitta in due set CoCo Vandeweghe

profilo-twitter-WTA-1.jpg

Julia Goerges ha vinto il WTA Elite Trophy disputato a Zhuhai (Cina). La tedesca, n.18 del ranking, si è imposta con il punteggio di 7-5 6-1 in 1 ora e 22 minuti di gioco sulla statunitense CoCo Vandeweghe (n.12 del mondo). Un match equilibrato nel primo parziale dove la teutonica è stata più lucida nella fase calda sbagliando di meno rispetto all’avversaria. Prima frazione che poi l’ha lanciata verso il trionfo del secondo parziale e dell’incontro. Grazie a questo risultato la Goerges vince il secondo torneo dell’anno, sicuramente il più prestigioso, dopo quello di Mosca.

Nel primo set inizia meglio la statunitense che con colpi potenti mette in difficoltà la rivale. Un pressing da fondo che si concretizza in break nel secondo game. Vandeweghe in pieno controllo della partita e, concedendo la miseria di un quindici nei propri turni in battuta, va sul 5-3 a servire per il set. All’improvviso però qualcosa nel suo tennis si interrompe e grazie a dei winners di pregevolissima fattura Julia mette in scena una rimonta incredibile infilando una serie di 4 giochi a zero e ribaltando lo score in proprio favore sul 7-5.

La seconda frazione è un dominio tutto tedesco. Dopo il break in apertura ai vantaggi, psicologicamente la giocatrice stelle e strisce è come se uscisse dal campo non trovando più la misura di dritto e rovescio, subendo la regolarità dell’avversaria. Il 6-1 finale la dice lunga sull’andamento del set nettamente ad appannaggio della teutonica che si porta a casa una vittoria decisamente meritata.

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL TENNIS 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter WTA

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top