Slittino, Coppa del Mondo 2017-2018: le favorite del singolo femminile. Geisenberger contro tutte



Tutto pronto per la Coppa del Mondo di slittino che scatterà nel week-end in quel di Igls. Sul budello austriaco situato ad Innsbruck si apriranno le danze sabato con le prove di doppio e singolo femminile. Andiamo a scoprire le favorite in chiave vittoria della sfera di cristallo per quanto riguarda le donne.

Sfida che sembra essere chiusa in partenza. Natalie Geisenberger in quest’ultimo periodo ha lasciato soltanto le briciole alle avversarie. Sono addirittura cinque le sfere di cristallo consecutive conquistate dal fenomeno di Monaco di Baviera. Nella stagione che porta verso le Olimpiadi di PyeongChang vorrà farsi trovare al top della condizione per poter puntare al bis d’oro. La grande costanza di rendimento da parte della plurititolata teutonica sembra chiudere la chance delle rivali di poter lottare per la classifica finale (diversa invece la questione riguardante la gara singola).

Loading...
Loading...

L’unica che si è riuscita ad avvicinare a Geisenberger è stata la veterana Tatjana Huefner. A 34 anni la nativa di Neuruppin non vuole arrendersi, puntando ai Giochi Olimpici (forse gli ultimi di una meravigliosa carriera che l’ha vista trionfare già a Vancouver nel 2010). L’anno scorso è arrivato uno strepitoso oro ai Mondiali di Igls, a testimonianza di una voglia di restare a combattere con le più giovani avversarie. Sul catino di apertura dunque potrà già provare a fare lo scalpo alla connazionale.

Discorso diverso per tutte le altre. Tatiana Ivanova l’anno scorso ha disputato una stagione diesel. Partita pianissimo, ha dato spettacolo da gennaio in poi, non scendendo praticamente mai dal podio e portando a casa due successi. La russa ha il potenziale per giocarsela alla pari con le tedesche. Meno competitive alla lunga, ma efficaci (soprattutto in Nordamerica) sono le statunitensi: Erin Hamlin sta crescendo a dismisura, Emily Sweeney e Summer Britcher si sono avvicinate molto alle big della disciplina. Da tenere d’occhio anche le canadesi Alex Gough e Kimberley McRae.

 





CLICCA QUI PER GLI ARTICOLI SULLO SLITTINO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Paola Castaldi

Loading...

Lascia un commento

scroll to top