Skeleton femminile, Coppa del Mondo 2017-2018: Germania padrona anche in questa stagione? Loelling pronta a dominare

Loelling-2017-Profilo-Twitter-IBSF-e1485532080483.jpg

Giunti al mese di novembre, inizia ad aprirsi la stagione degli sport invernali. Si parte, come di consueto, dal Nord America per la Coppa del Mondo di skeleton che scatta a Lake Placid, negli Stati Uniti, nel week-end. Dopo un paio di annate che hanno visto la sfera di cristallo aperta veramente ad ogni soluzione, in questo 2017-2018 sembra esserci una grande favorita per il successo finale per quanto riguarda le donne.

Jacqueline Loelling, tedesca classe 1995, già plurimedagliata a livello giovanile, è definitivamente esplosa anche da senior. Nel 2017 ha dato davvero spettacolo conquistando in breve tempo successi su successi (è arrivata prima la firma sulla Coppa del Mondo, poi gli Europei ed infine l’oro iridato). Un dominio assoluto che sembra essere destinato a durare a lungo. La nativa di Siegen sembra pronta a conquistare, a soli 22 anni, anche la medaglia d’oro olimpica di PyeongChang. Guidata dalla sua stellina, la Germania potrebbe lasciare le briciole alle avversarie nel massimo circuito internazionale. Alle spalle di Loelling, infatti, è pronta a farsi strada Tina Hermann e sembra esser pronta al grande salto anche Anna Fernstädt (addirittura classe 1996).

Specialità comunque dove è molto difficile fare pronostici, viste le velocità altissime e gli errori che sono sempre dietro l’angolo. Tante le possibili outsiders sia per i successi parziali che in chiave vittoria finale. Un nome su tutti quello di Elizabeth Yarnold, regina dello scorso quadriennio, conclusosi con l’oro olimpico a Sochi: la britannica Lizzy vuole tornare nelle posizioni che le spettano. Nazionale di grande qualità è il Canada che può puntare su una coppia da podio: Mirela Rahneva ed Elisabeth Vathje. Atleta che ha dimostrato di poter puntare alla vittoria è l’austriaca Janine Flock: la tirolese ha nel palmares due ori europei, due medaglie mondiali e quattordici podi (con tre vittorie) in Coppa del Mondo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Twitter IBSF

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top